club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Thursday, 17 October 2019 @ 12:43 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2685/0)
Racconti (1020/0)
Saggi (15/1)

Eventi  
Eventi nel sito

Friday 11-Jan -
Saturday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2019-2020 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 20-Jan -
    Monday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2020
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • La rivoluzione [+2]
  • Josh 3 [+2]
  • Lu mègghiu tempu [+2]
  • S. Vito Chietino
  •                  ... [+3]
  • Memoria migrante
  • Sotto il cielo de... [+2]
  • A mia madre
  • Buio incombente
  • La scelta
  • Estate (?) [+2]
  • Di foglie sparse [+2]
  • Youth
  • 1972 prove di div...
  • Batticuore

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     La scelta   
     Tuesday, 08 October 2019 @ 10:45
     Leggi il profilo di: natacarla
     Visualizzazioni: 233

    Poesie

    Se aveste visto vostra madre
    nel giorno della scelta.
    Prendeva forza dall'aria
    calda che soffiava fioca
    e accompagnava le ragioni
    con gesti mesti della testa.

    Non erano previsti né il rimorso
    né l'ostinazione e persi ogni parola
    sul suo sorriso stanco, di dolore
    già così lontano da sé e da voi,
    tutti insieme sospesi tra il vivere,
    il morire.

     



    La scelta | 8 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    La scelta
    Contributo di: vincenzocusimano on Tuesday, 08 October 2019 @ 11:28
    Una scelta può essere tante cose. Tra più felicità, tra più amori, tra minori dolori. Ma è sempre drammatica. Chi sceglie lascia l’alternativa nel limbo e non saprà mai cosa sarebbe successo se… La tua poesia Carla, intuisco richiami l’eterna scelta interiore tra il lasciarsi andare ed invece aggrapparsi alla vita, ancora, un altro poco. Mi ha coinvolto e mi ha fatto paura nello stesso tempo, facendomi presagire quel momento ancora futuro, ma certo. Sul piano formale direi che gli enjambemnt ci stanno a pennello. --- Vincenzo Cusimano ---- «Hai la debolezza di voler stupire. Cerchi versi splendidi per cose lontane; dovresti trovarli per cose che ti sono vicine» (Basho, dop

    [ ]

    La scelta
    Contributo di: frank69 on Tuesday, 08 October 2019 @ 11:48


    Qualunque sia la scelta, gravano l’aria calda, i gesti mesti,
    il sorriso stanco, tutti insieme tra il vivere e il morire.
    Pochi versi che trasmettono una costernazione profonda.
    La forma pregiata di ogni poesia.
    E’ solo il mio parere ma non credo di essere lontano dal tuo intento.

    [ ]

    La scelta
    Contributo di: Titta on Tuesday, 08 October 2019 @ 13:32
    Oggi sembra essere il giorno della nostalgia o meglio, il momento dedicato all'addio che porta con sè sfumature diverse ma pur sempre note a molti di noi. Credo che tradurre in versi quell'attimo in stand-by non sia un privilegio ma uno strumento idoneo a trattenere il più a lungo possibile i pensieri, le emozioni nascoste di chi si sta accostando a un'altra vita. Letta con immensa emozione, Carla. --- Titta

    [ ]

    La scelta
    Contributo di: jane on Tuesday, 08 October 2019 @ 14:28
    tutta intenta a descrivere un qualcosa di criptico che non si capisce niente. Fra noi voi e Lei. Poesia che vorrebbe suonare di dolore ma che nn si dispiega. Non avrei scritto " e persi ogni parola" ma e persa ogni parola. --- “Due cose ci salvano nella vita: amare e ridere. Se ne avete una va bene. Se le avete tutte e due siete invincibili”

    [ ]

    La scelta
    Contributo di: Lorens on Tuesday, 08 October 2019 @ 19:15
    ..."La scelta"... credo che trovare un'alternativa, forse,
    per lenire il dolore o ancora di più per valutare una
    soluzione che non c'è, può sembrare un dilemma impossibile,
    ed è proprio in questi momenti che tornano ricordi per chi
    ama ed anche rimorsi se magari non avvertiti prima.

    Direi una "scelta" complessa, in un peculiare intreccio
    poetico che fa riflettere nell'impossibilità di emettere una
    sentenza.

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    La scelta
    Contributo di: Carmen on Tuesday, 08 October 2019 @ 23:11
    Mi piace la seconda parte --- Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    La scelta
    Contributo di: LoSpettro on Wednesday, 09 October 2019 @ 07:11
    Perde l’aplomb nella strofa finale questa poesia. La toccante descrizione iniziale si disperde in uno sconclusionato “e persi ogni parola” e soprattutto in un periodo che si biforca. Cos’è? Un virtuosismo esibito? E’ una voluta disgressione che sprofonda nel precipizio del cuore? Io non riesco, imbavagliato, a seguire l’autrice dove vuole lei. Ecco proprio. Mi sa esattamente di virtuosismo esibito. Male. Meno albagia non sarebbe guastata. Concordo pienamente con Jane. E la seconda parte, al contrario dell’affermazione di Carmen, può esser bella se il lettore accetta d’essere legato con la mente dell’autrice.

    [ ]

    La scelta
    Contributo di: indio on Wednesday, 16 October 2019 @ 13:17
    faccio mio il commento di frank69

    ottima poesia

    e ritengo errato (se ho ben interpretato) il suggerimento di jane

    ---
    mitakuye oyasin

    indio

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2019 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.