club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Thursday, 17 October 2019 @ 13:18 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2685/0)
Racconti (1020/0)
Saggi (15/1)

Eventi  
Eventi nel sito

Friday 11-Jan -
Saturday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2019-2020 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 20-Jan -
    Monday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2020
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • La rivoluzione [+2]
  • Josh 3 [+2]
  • Lu mègghiu tempu [+2]
  • S. Vito Chietino
  •                  ... [+3]
  • Memoria migrante
  • Sotto il cielo de... [+2]
  • A mia madre
  • Buio incombente
  • La scelta
  • Estate (?) [+2]
  • Di foglie sparse [+2]
  • Youth
  • 1972 prove di div...
  • Batticuore

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Lu mègghiu tempu   
     Tuesday, 01 October 2019 @ 17:15
     Leggi il profilo di: zio-silen
     Visualizzazioni: 385

    Poesie

    Ajèri, nta finiestra, un vicchiarèddu
    - criditici! mi parsi accussì beddu -
    gridàu, arraggiàtu, comu 'nu liuni:
    'taliàni ribillàtivi a miliuni,
    pinsati all'oru ri lu mègghiu tempu.
    Ci pensu antìcchia... Oru? mai nni vitti,
    però m'arricurdài trona e saitti.
    Lu malu tempu nun finièva mai.
    "Cristiani" assammaràti? assai assai.




    GLOSSARIO

    Ajèri=Ieri
    Vicchiarèddu=Vecchietto
    Accussì beddu= Così bello
    Gridàu= Gridò
    Arraggiàtu=Adirato
    Liuni=Leone
    Ribillàtivi= Ribellatevi
    Mègghiu=Migliore
    Antìcchia=Un poco
    Nni vitti=Ne vidi
    Arricurdài=Ricordai
    Trona=Tuoni
    Finièva=Finiva
    Assammàrati=Con gli abiti inzuppati d'acqua



     



    Lu mègghiu tempu | 15 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: vincenzocusimano on Tuesday, 01 October 2019 @ 17:58
    Che bello leggere una poesia in Lingua Siciliana! Qui al Club mi son reso conto che di noi siculi ce n'è a bizzeffe. Be' meglio così, non per niente abbiamo avuto due premi Nobel per la letteratura. Ebbene io a zio-silen lo candiderei soltanto per come, in pochi versi, sia riuscito a rendere la saggezza tra il serio e il faceto che connota tanti “vecchietti” della nostra terra (taliàni ribillàtivi a miliuni,). Ci tacciano di fatalismo (Lu malu tempu nun finièva mai. "Cristiani" assammaràti? assai assai.) ma in realtà è concretezza (pinsati all'oru ri lu mègghiu tempu. Ci pensu antìcchia... Oru? mai nni vitti). Maestro, un piccolo appunto: io non avrei pubblicato né il glossario né traduzione (motivo di una vecchia diatriba tra Camilleri e Stefano D'Arrigo) ché il Siciliano è lingua universale, altro che “Ingrìsi”. Un abbraccio. --- Vincenzo Cusimano ---- Ccu tuttu ca fora c'è a guerra/Mi sentu stranizza d'amuri/ L'amuri... (Battiato) Scrivetemi :-)

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: A.Sal.One on Wednesday, 02 October 2019 @ 01:32

    Saggio componimento
    in vernacolo siciliano.

    Notasi leggero cambio
    nello stile.

    Cosa che ci fa pensare
    quale potrebbe essere

    Lu mègghiu tempu
    di zio-silen.

    ---
    L'intelligenza poetica non e`
    ne` di tutti ne` da tutti.

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: dario moletti on Wednesday, 02 October 2019 @ 07:31
    una o due possono andare bene ma tutte così no! allora io pubblico in patuà e tu caro ti perdi ora da quando ti leggo hai sempre scritto così forse per smascherare poesie sempliciotte o pizzini?

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: jane on Wednesday, 02 October 2019 @ 08:59
    Bella, bellissima. Eppure anche se non sono un'esperta di dialetti, al suono mi pare che queste poesie facciano parte di un linguaggio e di una fisionomia antica, datata di una settantina d'anni e più. Sarà una mia impressione ma forse zio-silen in realtà non esiste o non esiste più. Magari sono le poesie di un avo riportate in vita da uno dei nostri del club Solo un'impressione o un'intuizione Zu' silen, quand'è il tuo compleanno? --- “Due cose ci salvano nella vita: amare e ridere. Se ne avete una va bene. Se le avete tutte e due siete invincibili”

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: frame on Wednesday, 02 October 2019 @ 11:06

    Ma sono già passati due mesi dalla tua ultima? Mamma mia come passa in fretta lu tempu. Lu mègghio tempu poi... passa più in fretta assai assai :-)
    ps: pensa che mia nonna si chiamava Callistia di nome, quindi bella, bellissma e di cognome Bellassai. Sempre modesti voi siciliani, vero?:---))))))

    ---
    Frame

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: Paolo_C on Thursday, 03 October 2019 @ 22:59
    La classe non si improvvisa. --- Paolo C.

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: trimacassi on Friday, 04 October 2019 @ 09:10
    Vecchie storielle siciliane, sempre gradite... --- trimacassi

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: Lorens on Friday, 04 October 2019 @ 16:17
    .."Lu mègghiu tempu".. il tempo migliore per un siciliano
    "doc" è amare la propria terra come tu la ami ricordando con
    questi versi "siculi", quella poetica isolana amabile e
    musicalmente gradevole.

    Forse, come sostiene Dario nel commento precedente, tornare
    a comporre e postare qui nel sito anche una poesia in lingua
    italiana, sicuramente ci farebbe piacere rileggerti ben
    conoscendo le tue qualità artistiche.

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: zio-silen on Friday, 04 October 2019 @ 18:00
    “Se non riesci a ricordare dove hai messo le chiavi, non
    pensare subito all'Alzheimer; inizia invece a
    preoccuparti se non riesci a ricordare a cosa servono le
    chiavi.”, affermava Rita Levi Montalcini.

    Dismessa la citazione con un sorriso, mi permetto di
    ricordare agli amici che mi invitano a pubblicare in
    lingua nazionale che il sottoscritto, a tutt'oggi, ha
    postato in Vetrina 34 testi poetici (?) in idioma italico
    e 27 in "siculo". Questi ultimi, ben 18 volte, sono stati
    corredati di versioni in lingua italiana offerte,
    rispettosamente, ai non trinacri.

    Ringrazio tutti

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: ~*Maurizio*~ on Saturday, 05 October 2019 @ 07:11
    Ahahah! Grande zio --- Qualsiasi cosa che sia un qualcosa di qualcos'altro in realtà è niente di niente. (Marge Simpson)

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: natacarla on Monday, 07 October 2019 @ 23:43
    Poesia apprezzatissima, zio.
    Più nella musicalità del dialetto che nella sua - mentale -
    traduzione.
    Secondo me, meglio il glossario che la traduzione estesa.
    Possiamo fare un piccolo sforzo , no??


    ---
    La poesia ha una struttura inamovibile, costruita in modo che nessun elemento possa essere spostato o modificato senza rischiare di alterare il messaggio.

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: Titta on Wednesday, 09 October 2019 @ 12:31
    Grazie a Vincenzo ho capito qualcosa. Di certo il diletto offre una musicalità singolare anche a un quotidiano apparentemente privo di valore !

    ---
    Titta

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: Pale shelter on Sunday, 13 October 2019 @ 18:16
    Come di consueto perfetta la misura e godibilissimo il dialetto. Insomma pare che niente sia cambiato, o no? - altro che oru e mègghiu tempu!

    un salutone zio.

    Franco

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: indio on Wednesday, 16 October 2019 @ 13:49
    che dire ...sono di parte e quindi evito di esagerare nei complimenti

    ma quel assammarati lo voglio proprio sottolineare:
    è bellissimo
    ...rende proprio l'idea di tutta l'acqua assuppata

    ---
    mitakuye oyasin

    indio

    [ ]

    Lu mègghiu tempu
    Contributo di: Riflessi on Thursday, 17 October 2019 @ 11:32
    Bella zio :) ognuno definisce lo tempo passato a modo proprio, in base alle proprie esperienze e al proprio presente

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2019 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.