L'allunaggio

Friday, 02 August 2019 @ 10:15

Leggi il profilo di: cordaccia

Non vedo l'ora che finiscano le vacanze
per raccontarle a tutti,
alla mia ghost writer in crisi d'astinenza,
cosė mi tocca
scrivere con mozziconi di matite, cicche
a volte con la bocca,
le mani occupate a cercare chiavi
nel buio e l'ispirazione con l'altra.
Sognavo il giro del mondo in ottanta
euro spicce e un telefono come ponte
fra i due poli, paralleli e meridiani
ma l'olandesina miralanza tene 'a panza
da birra per lievitare
a quota cento, in mongolfiera
gių sacchetti di cioccolata, travasi di bile,
monetine da 2 centesimi dall'aspirabriciole
nelle bocche dei maiali, tutt'eguale.
Pensavo: i pesciolini nella brocca senza tivų?
gli sputi del vicino cinque passi prima della scarpa
ci staranno giā aspettando,
comunque il disprezzo č considerazione,
magari non per uno con la propensione
da toro meccanico,
schivare sassi o corone fa lo stesso.
E adesso?
Partiamo dal presupposto che
a me non mi piace non si dice
neanche sotto tortura dovremo ammetterlo,
un ettaro di fiori piantati a salami
e delfini, azzurri, nel placido ruscello.

11 Commenti



http://vetrina.clubpoeti.it/article.php?story=20190801235648521