Sull’onda di lapilli silenziosa

Thursday, 01 August 2019 @ 10:45

Leggi il profilo di: nino vicidomini


Nell’aria immota
imbruna lentamente
al monte.

Sull’onda di lapilli silenziosa
decolorate
le stagioni antiche,
con toni di rimpianti,
dall’orlo del cielo
si affacciano.

Il giorno, in dissolvenza
verso il mare
che misteriosamente
chiama,
cala a placare affanni.

E tace il cuore.

Appena appena
anche la sera
annera.

7 Commenti



http://vetrina.clubpoeti.it/article.php?story=20190731161154234