La defenestrazione di Joe Anomic

Monday, 29 July 2019 @ 13:30

Leggi il profilo di: vincent

"Sono 7 anni che ti sopporto".
Questa frase gli rimbombava dentro come un tamburo. E restava interdetto. Possibile che fosse così abile a capovolgere le situazioni? Tanto scaltra da atteggiarsi a vittima di una convivenza che invece lei stessa aveva da tre anni imposto al papà del bambino? O era forse incosciente a tal punto da convincersi delle sue stesse menzogne?
La casa? Se l'era costruita grazie ai risparmi. Di lui.
Eppure, ognissantissima volta che un caro amico o parente del compagno passasse a trovarli, ella non perdeva mai l'occasione di borbottare. E petulare.
Incredulo e disincantato, Joe se la prendeva con sé stesso. Come aveva solo pensato, nel recente passato, di poter condividere la propria breve esistenza con quella donna?

5 Commenti



http://vetrina.clubpoeti.it/article.php?story=20190727153739393