club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Monday, 24 June 2019 @ 19:43 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2680/0)
Racconti (1021/0)
Saggi (15/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Sunday 06-Jan -
Sunday 30-Jun
  • Premio Letterario Nazionale «Versi e parole in Lomellina» 2019

  • Monday 07-Jan -
    Sunday 30-Jun
  • XXIV Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2019

  • Thursday 10-Jan -
    Monday 30-Sep
  • Premio Letterario Città di Melegnano 2018

  • Friday 11-Jan -
    Saturday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2019-2020 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 20-Jan -
    Monday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2020
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    1 Contributo nelle ultime 24 ore

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • equazione indeter...
  • Ti aspetto ancora

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     La vita, come in un pugno chiuso   
     Thursday, 23 May 2019 @ 15:30
     Leggi il profilo di: trimacassi
     Visualizzazioni: 400

    Poesie

    La vita, come in un pugno chiuso


    Noi che fummo ai tempi
    ossatura d'anni
    gagliardi, sognatori e giocolieri
    ci siamo qui arenati
    tra solitari briscole e tresette
    e storie raccontate fino a notte...

    La casa, gli amici, l'amore
    presenti, come in un pugno chiuso;
    gli eventi come piccole cose
    che il tempo fa accadere di passaggio
    bagliori a volte, mezze luci spesso
    e noi, lontani dalla pretesa folle
    di voler tornare giovani
    riconoscendo d'essere ‘time-out’, ed il sapere
    che ogni età ha la sua bellezza, il suo respiro
    la sua grande via… d'uscita.

    I giorni, ormai, fuori da fuochi e fiamme
    un contraddirsi d' imperfezioni
    l' effimero colluso col reale...

    E intanto, lenta e cheta, si fa sera…
    spenti i furori e il gran girovagare
    torna la strada liscia
    dove i tuoi passi ancora
    sapranno scivolare

     



    La vita, come in un pugno chiuso | 15 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: A.Sal.One on Thursday, 23 May 2019 @ 15:58

    La vita, come in un pugno chiuso

    e` una celebrazione poetica

    di tutto cio` che e` umano.

    La pennellata della prima strofa

    mi ha fatto sentire subito a casa

    tra gli amici, magari seduti al

    fresco sui marciapiedi della piazza

    cittadina.

    L'andamento pacato della poesia da`

    a tutto il componimento un'aura di

    intimita` e di appagamento della vita.

    Una delle tue migliori, caro Domenico.

    ---
    Fai poesia e non fare
    mai l'importanza della
    poesia.

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: Empatia on Thursday, 23 May 2019 @ 16:24
    Non so quanti anni tu abbia o se hai a che fare con persone anziane ma descrivi perfettamente quello che io credo sia il pensiero di una persona in là con gli anni. Non è voglia di ricominciare, si è già fatto molto, non è paura forse consapevolezza di dover uscire di scena. Mi è piaciuta. Empatia

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: Titta on Thursday, 23 May 2019 @ 16:49
    "I giorni, ormai fuori da fuochi e fiamme un contraddirsi d' imperfezioni l' effimero colluso col reale. Una lirica dal tono pacato e suggestivo in grado di affievolire qualsivoglia nostalgia perchè la vita si è vissuta veramente. E si vive ancora su quella strada liscia che ognuno di noi vorrebbe riconoscere. Questi sono versi che mi fanno pensare ad una singolare serenità che ovviamente un poco invidio ! --- Titta

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: Guevara on Thursday, 23 May 2019 @ 19:20
    Quel " time-out" stona un pochino ,è come un ostacolo alla scorrevolezza del testo ... comunque è una poesia molto gradevole.

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: frame on Thursday, 23 May 2019 @ 19:38
    Mi verrebbe da dire parafrasando la famosa canzone
    "...e dal pugno chiuso
    una carezza nascerà,"
    come incoraggiamento
    "ma non vorrei che tu..."
    ti offendessi un po'
    se dico che tressette si scrive con due esse.
    Invece te lo dico, ma con le buone maniere e con tutto il
    rispetto che merita la tua poesia, dolce, pacata, un po'
    ingenua forse sì, ma questo è il tuo stile e... a me va
    bene. Piaciuta.

    ---
    Frame

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: cordaccia on Thursday, 23 May 2019 @ 21:58
    A proposito di giro d'Italia: è come pedalare con un
    macigno di 60 kg attaccato alla bici, guardando sempre
    indietro.
    Ma perchè sempre questa resa? lo spettacolo continua, o no?
    La poesia senza il dubbio è ( senza alcun dubbio)
    anacronistica.
    Vabbè, ciao.
    Alla prossima :)

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: franca canapini on Friday, 24 May 2019 @ 01:18
    Terza età: accontentarsi di poche cose strette in pugno: casa, amici, amore:
    poche ma fondamentali.
    A parte che, come al solito, toglierei tutti i puntolini di sospensione, l'ho
    apprezzata e dico anch'io che è una delle tue migliori.
    Ciao Trim

    Franca

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: zio-silen on Friday, 24 May 2019 @ 14:04
    Apprezzo sempre chi sa vivere - poeticamente e no - il presente con l'occhio ad un passato illuminista e illuminante.
    Se, invece, l'occhio potesse vedere il futuro, chissà quanti suicidi... anche artistici; le proiezioni in avanti - in poesia - sono solo ingannevole visionarietà.
    Quindi testo assolutamente contemporaneo. Il "desueto", ogni volta appioppato ai medesimi autori, sta in alcune visioni critiche tremendamente stantie (quelle sì).

    Ti segnalo i tratti, sbrilluccicanti alla mia lettura, di questo saggio, placido componimento:

    "gagliardi, sognatori, giocolieri
    ci siamo qui arenati
    tra solitari briscole e tresette"

    "La casa, gli amici, l'amore
    come in un pugno chiuso"

    "E intanto lenta, cheta, si fa sera
    spenti i furori e il gran girovagare"


    Stelle e un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: Carmen on Friday, 24 May 2019 @ 17:33
    Non male, ma non mi prende.


    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: Lorens on Saturday, 25 May 2019 @ 17:12
    ..."La vita, come in un pugno chiuso"... già accennato da
    Frame, questa tua lirica la commento con il testo cantato
    dai "Ribelli" nel lontano 1967 per il loro "Pugni chiusi":

    "Pugni chiusi
    per tutto e per sempre
    in me c'è la notte
    la notte più nera
    Occhi, occhi spenti
    sul buio del mondo
    per chi è di pietra come me
    La mia salvezza sei tu
    sei l'acqua limpida per me
    il sole pieno sei tu
    sei solo tu
    e allora torna
    torna qui da me
    Pugni, pugni chiusi
    io voglio almeno speranze
    in me c'è la notte
    la notte più nera
    E poi viene l'alba
    e un raggio di sole
    disegna il tuo viso per me
    La mia salvezza sei tu
    sei l'acqua limpida per me
    il sole pieno sei tu
    sei solo tu
    e torna
    torna qui da me
    Pugni, pugni chiusi
    e tu sei qui con me
    in me c'è la notte
    la notte più nera
    e poi viene l'alba e un raggio di sole
    e abbraccio la vita con te"

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: Armida Bottini on Saturday, 25 May 2019 @ 18:27
    Come Empatia, ciao.

    ---
    Midri

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: indio on Monday, 27 May 2019 @ 10:55
    ...ho ben presente l'immagine dei nonni a "litigare" mentre all'ombra della ficara giocavano a tresette ...ne sviluppai i contenuti in una poesia dedicata ai ragazzi del '99 che forse ricorderai...

    bravo.
    alla prossima

    ---
    mitakuye oyasin

    indio

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: Riflessi on Monday, 27 May 2019 @ 19:59
    credo renda bene il punto di vista di qualcuno che si trova tra diverse fasi dell'arco della vita a cavallo tra melanconici ricordi e ricerca di senso del presente e del futuro. Piaciuta anche a me

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: nino vicidomini on Tuesday, 28 May 2019 @ 17:13


    E intanto, lenta e cheta, si fa sera…
    spenti i furori e il gran girovagare
    torna la strada liscia
    dove i tuoi passi ancora
    sapranno scivolare

    L'ho gradita_________________nivi

    ---
    nino vicidomini

    [ ]

    La vita, come in un pugno chiuso
    Contributo di: LoSpettro on Wednesday, 12 June 2019 @ 07:41
    Poesia malinconica, troppo, dove non c'è nemmeno un barlume di slancio. Eppure, ci sono elementi che si possono ponderare, unici, che crescono pari all'avanzare degli anni. Lo scorrere del tempo e i suoi effetti non sono soltanto "invalidanti". E sono concorde con Cordaccia: "Perchè sempre questa resa?". Aleggiare dove una volta si giocava si è detto sia la cosa più bella della vita. Mortificare un'età della vita è un crimine. Per fortuna il tono dismesso non scalfisce, rimane circoscritto ad una considerazione propria del tuo io, del tuo tempo vissuto, ma appunto riconoscere e poetare la bellezza, il respiro, la sua grande via non sarebbe male. Stella comunque, non si può negarti bravura nello scrivere.

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2019 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.