club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Monday, 24 June 2019 @ 20:00 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2680/0)
Racconti (1021/0)
Saggi (15/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Sunday 06-Jan -
Sunday 30-Jun
  • Premio Letterario Nazionale «Versi e parole in Lomellina» 2019

  • Monday 07-Jan -
    Sunday 30-Jun
  • XXIV Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2019

  • Thursday 10-Jan -
    Monday 30-Sep
  • Premio Letterario Città di Melegnano 2018

  • Friday 11-Jan -
    Saturday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2019-2020 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 20-Jan -
    Monday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2020
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    1 Contributo nelle ultime 24 ore

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • equazione indeter...
  • Ti aspetto ancora

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     A nonna - Tra le vie di notte   
     Monday, 20 May 2019 @ 14:00
     Leggi il profilo di: fabrizio_borgo
     Visualizzazioni: 272

    Poesie

    A nonna

    Ho un muto orto di luce, coltivato
    sfiorando il suolo, non un fior reciso.
    I semi son ricordi, ardesia e pianto
    ne curano l’argilla. Al bianco manto
    di fitta nebbia affiora il suo sorriso
    a tratti, come gemma, sul selciato.

    Amai radici spoglie; era il suo viso.

    *************************************

    Tra le vie di notte

    Pallide strisce al gocciolar di notte
    negli occhi nero pece di due amanti
    curvi su di una porta, a bramar morte
    che lieve lavi via il ricordo, e i tanti
    rimpianti che l’orgoglio muto inghiotte.

    Amor che sinfonia di pianto assorda
    lungo il sentier silente, ove le menti
    si perdono, e distratte lascian corpi
    sfocati dietro sè. Spettri, elementi
    che notte unisce, e giorno non ricorda.

    *************************************

     



    A nonna - Tra le vie di notte | 11 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: Lorens on Monday, 20 May 2019 @ 18:06
    Prima di tutto benvenuto al club.

    ..."A nonna"...
    Senza dubbio una buona proposta espressa a cuore aperto nel
    rispetto di una dedica che trova profondità descrittiva in
    dinamica amorevole.
    A parer mio sarebbero da evitare le tronche per non cadere
    in un contorno poetico di altri tempi in ottocentesca
    fattura.

    ..."Tra le vie di notte"...
    Si respira un clima di misteri in notturna per questi versi
    quasi di spettrale grafia, che tentano di sceneggiare
    l'arcano intorno con figure di amanti in una enfasi
    particolarmente motivata tra presunto amor proprio e
    nostalgici rimpianti.
    Anche qui troppe tronche evitabili.

    ciao
    Lorens




    ---
    Lorens

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: zio-silen on Tuesday, 21 May 2019 @ 08:03
    Anche queste proposte, come altre nella pagina, nonostante la tecnica ed il lessico apparentemente vetusti (qui hanno osannato "autori" per la scrittura cuneiforme parasumerica), potrebbe trasmettere emozioni in chi è predisposto a riceverle.


    Un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: A.Sal.One on Tuesday, 21 May 2019 @ 08:47

    Diamo il benvenuto a
    questo autore che ha
    scritto il binomio:

    A nonna - Tra le vie di notte

    ma soprattutto...

    "Amor che sinfonia di pianto assorda".

    ---
    Fai poesia e non fare
    mai l'importanza della
    poesia.

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: Carmen on Tuesday, 21 May 2019 @ 09:01
    Amor che sinfonia di pianto assorda
    lungo il sentier silente, ove le menti
    si perdono, e distratte lascian corpi
    sfocati dietro sè. Spettri, elementi
    che notte unisce, e giorno non ricorda.
    *******************
    A parte ricordarti che la congiunzione
    "e", proprio perché congiunge, non vuole
    essere preceduta dalla virgola che,
    invece, serve a staccare il periodo,a
    creare una pausa,

    ho copiato la tua strofe sopra che in
    particolare mi ricorda molto Petrarca e un
    po' anche Dante (Amor ch'a nullo amato
    amor perdona!).
    Insomma lo stile è superato, desueto e non
    mi piace.



    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: trimacassi on Tuesday, 21 May 2019 @ 09:24
    Ben arrivato nel Club.
    Condivido il commento di Carmen, datti una regolata.
    Ciao

    ---
    trimacassi



    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: Titta on Tuesday, 21 May 2019 @ 10:19
    "Ho un muto orto di luce, coltivato sfiorando il suolo, non un fior reciso." Bentrovato Fabrizio. Della tua prima poesia mi piace questo verso per la delicatezza e soprattutto per l'ombra surreale di qualcuno che si è amato tanto. Nella seconda lirica di certo il linguaggio che hai scelto per esprimerti è un pò di altri tempi ma questa non mi sembra sufficiente per giudizi tanto pesanti: qui di recente ho letto ben di peggio (allucinazioni e quant'altro !) Quindi ti esorto a non farti scoraggiare. Bye Bye. --- Titta

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: frame on Tuesday, 21 May 2019 @ 11:59
    Oddio, prova a raccontarlo alle nonne di oggi che il loro viso ricorda le radici spoglie e poi vedi che ti succede… Però se penso a certi volti che ho impresso nella memoria, allora, come darti torto? Oltretutto la poesia è di una tale delicatezza e di così buona fattura che posso soltanto complimentarmi con te per questo lavoro. La seconda invece è dura digerire, anche per me che ho profondo rispetto per la forma classica. Io ricordo gli amanti di Prévert che si amano davanti ai portoni, ma quelli che bramano perfino la morte… mi sembra troppo melodrammatico, e poi quel verso teatrale: Amor che sinfonia di pianto assorda – no, detta così, con tutto il rispetto, strappa un sorriso, altro che un pianto. --- Frame

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: gianna.curto on Tuesday, 21 May 2019 @ 19:45
    Benvenuto nel club ,Fabrizio, da una nonna che ha gradito la dedica ----** --- Gianna

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: LoSpettro on Wednesday, 22 May 2019 @ 07:24
    Vi è un addomesticamento divulgativo in queste due poesie soprattutto nella seconda che ha uno schema metrico specifico. Ricalca un modello perfettamente chiuso quale è il sonetto (a cui Mouse anche poco sopra dà espressione) e rientra in un vedere di eccessivo manierismo oggi, ma bisogna tener conto che è l'emblema dell'intera letteratura italiana, quindi giusto complimentarsi se esso è svolto, come in questo caso, con buona abilità. In particolare preferisco la prima poesia comunque, molto bella e minuziosa nel suo essere essenziale. E' modellata come un'opera su tela, con tocchi fini, sfumati. Le parole vengono usate nella maniera giusta per delineare la preziosità della figura ritratta. Un'affascinante proposta.

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: dario moletti on Saturday, 25 May 2019 @ 08:32
    a parte il titolo/ la trovo…

    [ ]

    A nonna - Tra le vie di notte
    Contributo di: Armida Bottini on Sunday, 26 May 2019 @ 07:42
    colpita ed affondata una nave da due Ciao. --- Midri

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2019 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.