club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Monday, 22 April 2019 @ 02:01 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2677/3)
Racconti (1021/2)
Saggi (15/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Wednesday 02-Jan -
Tuesday 30-Apr
  • XXVI Giro d'Italia delle Poesie in cornice 2019

  • Thursday 03-Jan -
    Tuesday 30-Apr
  • Premio Letterario Marguerite Yourcenar 2018

  • Saturday 05-Jan -
    Friday 10-May
  • Concorso Internazionale di poesia Città di Montegrotto Terme 2019

  • Sunday 06-Jan -
    Thursday 30-May
  • Premio Ebook in…versi 2019

  • Monday 07-Jan -
    Sunday 30-Jun
  • XXIII Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2018

  • Thursday 10-Jan -
    Monday 30-Sep
  • Premio Letterario Città di Melegnano 2018
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Prendersi cura [+2]
  • Scegli il cielo

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Sulla riva   
     Monday, 08 April 2019 @ 14:15
     Leggi il profilo di: luciano tarasco
     Visualizzazioni: 230

    Poesie

    Mi sono seduto
    sulla riva del fiume
    per niente comoda
    c'erano cunette, spine
    arbusti secchi
    i soliti escrementi di cane, mischiati
    a quelli di gabbiano,
    ma ero deciso a rimanere
    aspettando il cadavere galleggiante
    del mio miglior nemico.
    Verso l'imbrunire, quando
    con membra indolenzite stavo
    per levare le tende, ecco
    che finalmente appare:
    non c'erano dubbi, quello
    ero io

     



    Sulla riva | 11 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Sulla riva
    Contributo di: Armida Bottini on Monday, 08 April 2019 @ 15:20
    Triste, ironica, ben scritta. Avverto una sottile malinconia. Posso sedermi accanto a te? Ti metto tra le mani due Ciao. --- Midri

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: trimacassi on Monday, 08 April 2019 @ 16:14
    Molto piaciuta, specie per quel finale a sorpresa !

    ---
    trimacassi



    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: federicosecondo on Monday, 08 April 2019 @ 16:21
    Ottima.

    ---
    Niente è più facile dello scrivere difficile - KARL POPPER -

    federicosecondo

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: javizan on Monday, 08 April 2019 @ 20:11
    Sono sincera, non mi convince. L'idea è buona, tuttavia manca qualcosa, soprattutto nello stile.
    Mio parere ovviamente.
    A rileggerti!

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: Riflessi on Tuesday, 09 April 2019 @ 11:38
    L'utilizzo del perturbante mi ha sempre intrigato, poi riferito a se stessi è ancora più incisivo ciao

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: indio on Tuesday, 09 April 2019 @ 11:55
    ...sostituirei
    "levare le tende"
    con
    "desistere"

    ...ma così giusto per trovare il pelo nell'uovo.

    mi piace ...e come dice Riflessi
    l'utilizzo del perturbante è intrigante ancora di più se riferito a se stessi



    ---
    mitakuye oyasin

    indio

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: Lorens on Tuesday, 09 April 2019 @ 12:45
    ..."Sulla riva"... attendo il passaggio del cadavere di me
    stesso quale acerrimo e miglior nemico, sembra quasi la
    morte di un proprio "io" ostile che finalmente si è
    cancellato ...

    Vedo questa lirica molto più profonda di quello che la
    sorpresa in chiusa vuole far intendere, piuttosto intravedo
    un bipolarismo caratteriale che finalmente giunge
    all'epilogo finale, forse ritrovando, così, la propria vera
    identità.

    Bene così ... apprezzata.

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: frame on Tuesday, 09 April 2019 @ 19:23
    Mi sembra carina come trovata letteraria, un buon inizio per
    un racconto gotico. Anche se visioni di questo tipo
    nell'ambito del genere Horror sono abbastanza consuete e non
    così geniali com'è stato rilevato. Poeticamente però non mi
    prende abbastanza.

    ---
    Frame

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: Titta on Wednesday, 10 April 2019 @ 13:54
    Ciao Luciano, ricordo di te poesie più belle. Qui mi sembri in stand-by ma probabilmente è proprio quello che volevi dire.

    ---
    Titta

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: Carmen on Thursday, 11 April 2019 @ 21:11
    Ciao Tarasco,
    mostrami i tuoi ultimi dipinti.


    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    Sulla riva
    Contributo di: LoSpettro on Monday, 15 April 2019 @ 18:50
    Oramai - l'ho sempre rifiutata di promulgarla - l'idea di etichettare non poesia un componimento che par più vestire abiti di prosa non ha alcun valore nei tempi odierni. Il continuo tentare di dare forma ad un linguaggio che descriva il mutabile e l'immutabile è un evolversi affamato. Inutile fossilizzarsi su modelli, schemi...però che diamine, quando a tutti gli effetti ci si ritrova con un componimento come questo dove in tutto, sin dalle prime righe, eccetto quel "non c'erano dubbi, quello ero io" (credo, ma non con convinzione) si esegue una descrizione, senza infamia e senza lode, fatico a tenermi saldo nelle mie convinzioni. Cedo! Dove sta' la poesia? Nella trovata (non più geniale oramai) del vedersi morto? Mah...

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2019 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.