club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Wednesday, 27 March 2019 @ 01:12 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2677/2)
Racconti (1021/0)
Saggi (15/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Wednesday 02-Jan -
Saturday 30-Mar
  • XXVI Giro d'Italia delle Poesie in cornice 2019

  • Thursday 03-Jan -
    Tuesday 30-Apr
  • Premio Letterario Marguerite Yourcenar 2018

  • Saturday 05-Jan -
    Friday 10-May
  • Concorso Internazionale di poesia Città di Montegrotto Terme 2019

  • Sunday 06-Jan -
    Thursday 30-May
  • Premio Ebook in…versi 2019

  • Monday 07-Jan -
    Sunday 30-Jun
  • XXIII Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2018

  • Thursday 10-Jan -
    Monday 30-Sep
  • Premio Letterario Città di Melegnano 2018
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Familiari della T... [+5]
  • Il mio spirito la... [+6]
  • Talvolta la montagna [+3]
  • Soluzioni alterna... [+2]
  • Trompe l'oeil [+2]
  • Scegli il cielo [+2]
  • Pharmakon [+2]
  • Podalico
  • Succede di maggio - 
  • Oro nero
  • ciliegia blu 2
  • Non farmi più cad...
  • La sposa

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Le mani di lei   
     Tuesday, 05 March 2019 @ 14:15
     Leggi il profilo di: Titta
     Visualizzazioni: 357

    Poesie

    Fin dall' alba
    il disordine
    oltre quell'impavida forza
    nel respirare le ombre
    le distanze
    la vita stessa.
    Nella stanza
    il fumo della sigaretta
    avvolge le parole
    anche quelle non dette,
    quelle che restano curve
    su uno sprazzo di luce.
    E se la gente mormora
    al di là della strada,
    un cane soltanto raccoglie le briciole.
    Le mani di lei sono altrove
    così come il suo cuore
    svogliatamente sincero e folle,
    anche al tramonto.

     



    Le mani di lei | 15 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Le mani di lei
    Contributo di: Carmen on Tuesday, 05 March 2019 @ 17:11
    Caro/a
    non ci siamo.
    È il solito quadretto: luce, tramonto,
    mani, cani che abbaiano, il vociare
    dalla strada.
    Non se ne può più.

    Ciao

    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: Titta on Tuesday, 05 March 2019 @ 17:13
    Diglielo ad Alda.


    Ciao Carmen.

    ---
    Titta

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: Lucilla on Tuesday, 05 March 2019 @ 17:35
    Mi confermi quello che avevo già intuito da sola: la poesia parla di Alda Merini con la sua immancabile sigaretta. A differenza della squisita signora qui sopra, trovo che sia la tua più bella poesia che io abbia letto e lo affermo con sincerità --- Nel passaggio stretto della vita c’è una possibilità: la bellezza che va oltre il male, oltre la fine - ingiusta - della vita stessa. ( Wislawa Szymborska )

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: Empatia on Tuesday, 05 March 2019 @ 19:57
    Bella, valeva la pena dedicargliela (nel titolo). A volte diamo troppo per scontato, speriamo che il nostro sentire si rifletta identico in chi ci ascolta. Ma non esistono solo specchi le superfici riflettenti sono tantissime e danno molteplici risultati ( per fortuna). Saluti Empatia

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: Armida Bottini on Wednesday, 06 March 2019 @ 11:03
    Lucilla ha ragione, piace tanto anche a me, purtroppo con Alda ho in comune solo la sigaretta. Ciao. --- Midri

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: tendre on Wednesday, 06 March 2019 @ 19:05
    Molto bello questo lieve ritratto poetico!!!

    ---
    tendre

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: A.Sal.One on Thursday, 07 March 2019 @ 02:32

    Belle

    Le mani di lei

    incantevoli.

    ---
    In poesia non si esagera.

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: frame on Thursday, 07 March 2019 @ 15:06
    "Anima che accarezzo a sera, e sei un cane
    stanco, ma un cane sempre fedele. Un cane
    che balbetta un nome: padrone, padrone mio.
    Non lasciarmi anima cane, non lasciarmi mai"

    Sì, però senza l'aiutino alla Merini non ci sarei mai
    arrivato. Un po' vacua e fanè come dedica, perfettamente nel
    tuo stile. Un saluto.

    ---
    Frame

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: Lorens on Thursday, 07 March 2019 @ 18:25
    ... "Le mani di lei" toccano questi versi con emozione per una
    dedica che affonda radici poetiche ...

    Bene così ... alla prossima.

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: PattiS. on Thursday, 07 March 2019 @ 20:40
    vabbè, come sarebbe a dire, che siccome è una dedica alla Merini, dobbiamo dire che è bella? E il Grande Luzi, povero lui che non era un caso umano, e pure passato per i salotti di canale 5 al Maurizio Costanzo Show, come mai non lo ricorda nessuno? Certo, un professore che scrive grandi poesie non è notizia per rotocalchi.

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: dario moletti on Friday, 08 March 2019 @ 15:51
    quello che mi fa incazzare di me e che ci arrivo sempre in ritardo, sarà la testa nelle nuvole sarà perché sono un asperger cocciuto in piena lite con tutto. non ho capito la critica negativa di Patty, vero neanche a me piace la Merini ma la poesia è poesia e io amo la poesia perché ci ritrovo sempre me stesso e una in più perché oggi è 8 marzo la vostra festa altra parte bellissima di poesie ciao a te Titta

    [ ]

    Le mani delay
    Contributo di: cordaccia on Friday, 08 March 2019 @ 18:05
    Molti in itaglia pensano che la musica
    sia solo Vasco Rossi.Tutta la musica fatta
    prima e dopo Vasco (per loro)non
    esiste.Molto limitante o limitata.
    ciao:)

    Le mani delay.

    Le mani...ani...ani

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: Alessio Peracchi on Friday, 08 March 2019 @ 21:42
    Neanch'io avevo capito (mea culpa) il riferimento alla Merini, pur se certi indizi (la sigaretta, la quasi follia...) dovevano instradarmi. Ma era chiaro che si trattava di una grande donna, importante, per l'autrice o per il mondo intero.
    E siccome oggi è la festa della donna, una stella è d'uopo.

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: indio on Tuesday, 12 March 2019 @ 16:26
    non ho subito colto la dedica
    ma non importa...piuttosto desidero proporti...
    sapendo benissimo che non gradisci rivedere i tuoi testi...
    ma ci provo lo stesso, una piccola variante:

    sostituirei sprazzo con linea
    per tanti motivi
    sprazzo è maschile e foneticamente duro
    linea è femminile e anche se foneticamente è dolce rimane l'immagine dinamica che forse volevi dare con sprazzo,
    e poi ti crea un ossimoro favoloso
    oltre a suonare meglio con
    ombre, distanze, sigaretta, curve, parole dette, luce, ...tutto al femminile.

    non credi???

    Fin dall' alba
    il disordine
    oltre quell'impavida forza
    nel respirare le ombre
    le distanze
    la vita stessa.
    Nella stanza
    il fumo della sigaretta
    avvolge le parole
    anche quelle non dette,
    quelle che restano curve
    su una linea di luce.

    ciao e scusa se mi sono permesso
    indio.





    ---
    mitakuye oyasin

    indio

    [ ]

    Le mani di lei
    Contributo di: ~*Maurizio*~ on Wednesday, 13 March 2019 @ 15:06
    Suggerimento pertinente, quello di
    indio.
    Resta comunque, una penna dolce e un
    animo sensibile. Cose che danno sempre
    un certo garbo ai tuoi componimenti.
    Saluti

    ---
    Qualsiasi cosa che sia un qualcosa di qualcos'altro
    in realtà è niente di niente.

    (Marge Simpson)

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2019 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.