club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Wednesday, 27 March 2019 @ 02:14 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2677/2)
Racconti (1021/0)
Saggi (15/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Wednesday 02-Jan -
Saturday 30-Mar
  • XXVI Giro d'Italia delle Poesie in cornice 2019

  • Thursday 03-Jan -
    Tuesday 30-Apr
  • Premio Letterario Marguerite Yourcenar 2018

  • Saturday 05-Jan -
    Friday 10-May
  • Concorso Internazionale di poesia Città di Montegrotto Terme 2019

  • Sunday 06-Jan -
    Thursday 30-May
  • Premio Ebook in…versi 2019

  • Monday 07-Jan -
    Sunday 30-Jun
  • XXIII Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2018

  • Thursday 10-Jan -
    Monday 30-Sep
  • Premio Letterario Città di Melegnano 2018
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Familiari della T... [+5]
  • Il mio spirito la... [+6]
  • Talvolta la montagna [+3]
  • Soluzioni alterna... [+2]
  • Trompe l'oeil [+2]
  • Scegli il cielo [+2]
  • Pharmakon [+2]
  • Podalico
  • Succede di maggio - 
  • Oro nero
  • ciliegia blu 2
  • Non farmi più cad...
  • La sposa

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     barbecue e ritorno   
     Friday, 22 February 2019 @ 17:15
     Leggi il profilo di: cordaccia
     Visualizzazioni: 566

    Poesie

    Polvere di salame e grani di pepe
    non è sempre sgradevole la noce guasta
    dopo dieci noci buone,
    anzi, il pistacchio sa di benzina.
    Il guacamole è una linguale da beatbox
    e scratcha sulla terrina,
    piatti piani, la trasparenza esalta il fondo
    e il dito sporco sulla vetrina
    dietro cui mi nascondo.
    Ho uno skyline apribile a scatola
    nell'evenienza il dinosauro si giri e oscuri l'otturatore,
    sua maestà il leone in evidenza a caccia di formiche
    la sterpazzola canta dal parrucchiere
    il muso sulle ortiche in fiore.
    Con gli occhi impollinati
    la bambina sta crescendo
    silenziosa nel campo dietro casa la luna piena, stoppie
    la mia bocca cancellabile fra due virgole
    non stenta a demordere
    la scusa quasi infallibile del cane.


     



    barbecue e ritorno | 17 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    barbecue e ritorno
    Contributo di: Riflessi on Friday, 22 February 2019 @ 17:49
    Bhe'.. per stupire mi hai stupito :) spero non ci sia qualche significato profondo e cupo in questa poesia (contemporanea giusto?) nel caso non ti offendere perchè l'ho letta un paio di volte e ogni volta mi ha fatto ridere. La trovo divertente, spiritosa e molto molto originale

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: camerasud on Saturday, 23 February 2019 @ 10:14
    Ci sono versi di particolare acume, non
    trovo humor ma disincanto ironico
    inzuppato di malinconia. Dal muso sulle
    ortiche fino alla fine ho goduto la
    bellezza.


    ---
    camerasud

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: Armida Bottini on Saturday, 23 February 2019 @ 10:48
    Come Camerasud Ciao. --- Midri

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: tendre on Saturday, 23 February 2019 @ 12:26
    Ciao cordaccia,
    trovo riusciti questi versi rispetto gli
    altri

    Con gli occhi impollinati
    la bambina sta crescendo
    silenziosa nel campo dietro casa la luna
    piena, stoppie
    la mia bocca cancellabile fra due virgole
    non stenta a demordere
    la scusa quasi infallibile del cane.




    ---
    tendre

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: Anais on Saturday, 23 February 2019 @ 20:30
    Ciao cordaccia,
    Mi piace questa originalità che hai nell'esprimerti in poesia,
    Trovo in particolare gradevole, questa tua, da leggere,
    soprattutto in alcuni passaggi,
    tuttavia mi sembra che questa originalità sia un tantino
    esasperata, come un dipinto troppo carico di colore o una
    pietanza eccessivamente saporita.
    "È solo un mio modesto parere condivisibile o meno, a
    rileggerti con vivo interesse" ;-)
    Carmen ma hai cambiato nick? Sei sempre simpaticissima!

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: Carmen on Saturday, 23 February 2019 @ 21:10
    Non mi piace per niente.
    Proprio NO.

    ANAIS...PERCHÉ HO CAMBIATO NICK?
    Sono sempre io, Carmen, non crepa!!!
    Ahahah

    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: frank69 on Sunday, 24 February 2019 @ 12:36


    Sei stato sempre un po’ enigmatico ma, adesso,
    non lo dico io, hai raggiunto l’esasperazione.
    Ma tutto sommato le immagini risultano piacevoli
    anche se molte restano da interpretare
    e le espressioni con termini da collegare con l’aiuto della fantasia.
    Ciao

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: LoSpettro on Monday, 25 February 2019 @ 07:31
    Ricordando una tua critica nel non vedere certe cose, ti dico, assolutamente non costringendomi, che quei versi finali "Con gli occhi impollinati la bambina sta crescendo silenziosa nel campo dietro casa la luna piena, stoppie la mia bocca cancellabile fra due virgole non stenta a demordere la scusa quasi infallibile del cane." sono decisamente riusciti: rimango come folgorato su una via di Damasco! Ma devo dare al tempo la comprensione enigmatica dell'intera poesia. Cercherò nei giorni a seguire di dare un significato ai versi ma credo che l'avviamento al comprendonio venga innescato non da quel che scrivi, ma per associazioni indotte, impalcature mentali. Raggiungere il tuo poetare è staccare notevolmente i piedi da terra. Ti chiederò di fornirmi una imbracatura ulteriore. Aggrappandomi poi al tuo nome seguirò con più interesse la prossima spedizione

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: PattiS. on Monday, 25 February 2019 @ 22:39
    questo ci sa fare... dal barbecue familiare, alla colazione sull'erba di manet (scopri l'intruso) alla scretchata in discoteca. Occhio, presenza di droga: non adatta per San Remo. PS.: prof. Carmen, hai sbagliato a mettere le virgole. Ma, hai cambiato nick veramente ? e chi sei adesso ?? ahahah... --- ...playing a game of worlds...V. Nabokov

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: dario moletti on Tuesday, 26 February 2019 @ 08:31
    mi ritrovo

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: Kenji on Tuesday, 26 February 2019 @ 15:08
    Decisamente sopra la media del club.
    Dal primo giorno che ti lessi notai in te una padronanza
    (mentale) delle parole e delle immagini.
    Continua così

    ---
    Scene di Vita Quotidiana. dal 15 marzo 2018.

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: frame on Wednesday, 27 February 2019 @ 15:10
    Tra il senso e il nonsenso, tra il serio e il tragicomico
    affiora una trama ben delineata (accattivante e carina)
    che tuttavia profuma e odora di semplice pretesto per le
    tue contorsioni e distorsioni verbali. Intelligenti e
    indovinate alcune, gratuite e di contorno altre. Senza la
    complicità del lettore, (che si convince troppo facilmente
    di essere di fronte ad un genere moderno), senza regole di
    sintassi e di metrica il testo acquista in freschezza,
    diventa un fantasy sbarazzino, a scapito della credibilità
    dell'autore. Insomma, il verso libero, in questo genere
    che non oso definire, non mi convince, lo trovo troppo
    facile, troppo comodo, troppo di tendenza, troppo di
    tutto. A mio modesto parere naturalmente, ma con la
    massima franchezza.

    ---
    Frame

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: Lorens on Wednesday, 27 February 2019 @ 18:45
    ... "barbecue e ritorno" come dire a Roma: magnamo e
    digerimo con l'ammazza caffè ...

    “La Cordaccia Film International“ è lieta di presentare:

    "barbecue e ritorno”

    Lingua originale = Cordaccino acuito (app di tendenza)
    Paese di produzione = Italia
    Anno = 2019
    Durata = media (quanto la sterpazzola dal parrucchiere)
    Colore = tra pistacchio e noci guaste
    Audio = strilli dopo il muso sulle ortiche
    Rapporto = 2,35 : 1
    Genere = barbecue al guacamole (bruciori culetto)
    Regia = Cordaccia
    Soggetto = stoppiando tutto (salame leoni dinosauri)
    Sceneggiatura = Cordaccia (silenzi bimba e luna piena)
    Produttore = Cordaccia (reddito di cittadinanza ok)
    Casa di produzione = La Cordaccia Film International
    Distribuzione (Italia)= parchi, scuole, canili, zoo
    Fotografia = Salvo di Stoppie (catapultato dalla bici)
    Montaggio = Massimo Scratch (DJ che spara)
    Musiche = di Ben Intonato (ululati di leoni in calore)
    Scenografia = bazar tendente tutto a colori
    Costumi = nudi o vestiti eleganti o informali

    Voti da (1 : 10)
    incipit = (8) daje Roma daje
    musicalità = "Stornelli romani al peperoncino" A.Amici (9)
    fantasia = infinita da "arrosto misto" di tutto (6)
    verso = libero stoppiando esaltando (7)
    contenuto = non manca niente c'è tutto troppo (5)
    messaggio = attenti al leone magna formiche (5)
    scrittura =
    narrativa =
    emozionalità = m'è venuta fame de du' spaghi aio e oio (8)
    interesse = personale (barbecue al guatamole) (7)

    ciao
    Lorens




    ---
    Lorens

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: evaluna on Thursday, 28 February 2019 @ 17:38
    Passavo di qua e mi ha irrimediabilmente attratto questa tua. A dire la verità non so perché, dal momento che ci capisco poco o niente, ma mi piace sguazzare tra le rime baciate le gli accostamenti d'immagini; il tutto mi lascia stranita e un po' malinconica. Forse non ti sarà utile questo commento, ma tant'è --- Evaluna

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: giovanni67 on Sunday, 03 March 2019 @ 09:55
    Mi piace il testo di questa proposta
    Immagini semplici ma accattivanti
    che fanno con ironia e disincanto pensare
    a qualcosa di più profondo
    Alla prossima

    ---

    GIOVANNI67

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: ~*Maurizio*~ on Wednesday, 13 March 2019 @ 15:43
    Il solito folle
    Poetica/mente folle
    Malinconica/mente folle
    Ironica/mente folle

    Piacevolmente folle.

    Alla tua prossima, con follia (tua e
    mia)

    ---
    Qualsiasi cosa che sia un qualcosa di qualcos'altro
    in realtà è niente di niente.

    (Marge Simpson)

    [ ]

    barbecue e ritorno
    Contributo di: Pale shelter on Sunday, 17 March 2019 @ 18:57
    la trovo decisamente riuscita, sempre nel tuo stile e nonostante non sia "capire" il verbo da usare, è una poesia che comunica: il ritmo battente fin dall'inzio, le immagini a colori, la "frenata" dolce degli ultimi sei versi - e anche la tua "bocca cancellabile tra due virgole" è una paresi, se vedi bene.

    Un saluto.

    Franco

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2019 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.