club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Saturday, 23 February 2019 @ 09:23 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2677/0)
Racconti (1021/0)
Saggi (14/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Wednesday 02-Jan -
Saturday 30-Mar
  • XXVI Giro d'Italia delle Poesie in cornice 2019

  • Thursday 03-Jan -
    Tuesday 30-Apr
  • Premio Letterario Marguerite Yourcenar 2018

  • Saturday 05-Jan -
    Friday 10-May
  • Concorso Internazionale di poesia Città di Montegrotto Terme 2019

  • Sunday 06-Jan -
    Thursday 30-May
  • Premio Ebook in…versi 2019

  • Monday 07-Jan -
    Sunday 30-Jun
  • XXIII Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2018

  • Thursday 10-Jan -
    Monday 30-Sep
  • Premio Letterario Città di Melegnano 2018
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    1 Contributo nelle ultime 24 ore

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  •                 G... [+10]
  • barbecue e ritorno
  • La risposta. [+12]
  • carezze [+3]
  • Borderline
  • Stalker
  • Io e la patente
  • Una storia come t...
  • Il mio primo baci...
  • Assenze
  • Tu sei il ferro e...
  • Finalmente

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Ci vorrebbe più talento   
     Friday, 18 January 2019 @ 14:30
     Leggi il profilo di: gricio
     Visualizzazioni: 493

    Poesie

    Ci vorrebbe più talento
    e meno inchiostro alle mani
    per liberarmi il volto
    dai giorni grigi di pioggia
    che sento arrivare

    Ci vorrebbe più pazienza
    più di quella che mi tocca
    per colorare d’arancio
    ogni sasso, ogni singola pietra
    del cammino che ho davanti

    E forse basterebbe poco sole
    e guerra ancora meno
    per sentirsi una volta almeno vivi
    e prigionieri di un sogno malandato
    che però stenta a decollare

    Basterebbe disciplina
    mascherata da fede e devozione

    e ci vorrebbe amore
    quel po’ che serve da donare

    e mi terrei l’amore
    quello solo che saprei rubare

    in fondo, credo,
    basteresti tu
    a farmi ritornare

     



    Ci vorrebbe più talento | 19 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: Empatia on Friday, 18 January 2019 @ 15:34
    Hai assaporato la vita e ora ne aggiusti la ricetta. La mia frase preferita: "e mi terrei l’amore quello solo che saprei rubare" si sa, quando è gratuito non attrae. Empatia

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: Lorens on Friday, 18 January 2019 @ 17:40
    ... devo dirti che ti preferisco in prosa laddove con
    scrittura limpida e cristallina ed un linguaggio
    comprensibile oltre che fascinoso di forte attrazione
    emozionale ...

    Qui, la poesia si svolge in ripetizioni (ci "vorrebbe" tre
    volte e "basterebbe" due volte), come se per enfatizzare un
    pensiero oppure un'idea, sia necessario ripetere parole
    anziché meglio argomentare il pensiero lirico.

    Non capisco poi il titolo, come se occorresse più capacità e
    ingegno per far ritornare un amore smarrito, come che amare
    ed essere amato, sia solo un fatto razionale di cui si può
    disporre con estro ed attitudine.

    Naturalmente alcuni passaggi della lirica sono interessanti
    e poeticamente validi. In proposito mi permetto di
    rivisitare la poesia come di seguito:

    Titolo (Ci vorrebbe più ...)

    "Ci vorrebbe più fortuna
    meno inchiostro alle mani
    per liberare il volto
    dai giorni grigi
    forse in arrivo

    Molta più pazienza
    di quella che mi tocca
    per colorare d’arancio
    ogni sasso
    o singola pietra
    del mio cammino

    Forse con poco sole
    guerra ancora meno
    per sentirsi di nuovo vivi
    e non prigionieri
    di un sogno malandato
    esitante a decollare

    Basterebbe disciplina
    fede e devozione
    con l'amore che serve
    anche come un dono
    e mi terrei quello
    che saprei rubare

    in fondo
    basteresti tu
    a farmi ritornare"

    E' solo il mio modesto parere, condivisibile o meno, a
    rileggerti con vivo interesse.

    ciao
    Lorens



    ---
    Lorens

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: Elysa on Friday, 18 January 2019 @ 21:30
    Non apprezzo molto le ripetizioni, forse
    preferisco la versione di Lorens...bello
    il verso mi terrei l'amore....buon 2019!

    ---
    Elysa

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: federicosecondo on Saturday, 19 January 2019 @ 11:02
    Invece io ho apprezzato questa anafora
    in quanto ritengo non risulti così ossessiva da stravolgere la "scorrevolezza" del testo poetico.

    La poesia mi piace e in parte condivido alcune "affermazioni".

    Bravo. Alla prossima.

    ---
    Niente è più facile dello scrivere difficile - KARL POPPER -

    federicosecondo

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: A.Sal.One on Saturday, 19 January 2019 @ 14:03

    Sono d'accordo

    Ci vorrebbe più talento

    ma tu non ne hai bisogno.

    Sempre OK.

    ---
    Precursore dell'Oh! e
    fautore del Sincretismo Poetico.

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: frame on Sunday, 20 January 2019 @ 11:56
    Poesia d'amore che parte da lontano con il preciso scopo di arrivare al soggetto-oggetto di tanto amore. Metodo usato, ma collaudato e sicuro. Alla fine quello che uno voleva dire l'ha detto in bella maniera, e sono sicuro che chi doveva capire ha capito. Bravo. bella poesia. --- Frame

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: Carmen on Monday, 21 January 2019 @ 09:00
    Non è male. Ma non mi dice granché

    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: giovanni67 on Tuesday, 22 January 2019 @ 00:13
    Piaciuta a tratti
    Forse appesantita dalle ripetizioni
    Alla prossima

    ---
    GIOVANNI67

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: dario moletti on Tuesday, 22 January 2019 @ 09:35
    ne hai da vendere ragazzo non mi stupirei di averti intravisto sorseggiando una birra in qualche vicolo tra gatti noiosi e un jazz accennato

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: percefal on Tuesday, 22 January 2019 @ 11:10
    una bella ballata, penalizzata un po' dall'impianto anaforico... bene così., --- «La figura del mio caos ha dimensione alcuna, punto.».

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: ben on Wednesday, 23 January 2019 @ 10:04
    Ci vorrebbero tante cose che a volte pensiamo di non avere, ma che sono lì solo da prendere e coraggiosamente usare. --- il poeta per caso

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: Titta on Wednesday, 23 January 2019 @ 15:48
    L'incipit è bellissimo. --- Titta

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: zio-silen on Wednesday, 23 January 2019 @ 15:59
    To', concordo pienissimissimamente con Titta.

    "Ci vorrebbe più talento
    e meno inchiostro alle mani
    per liberarmi il volto
    dai giorni grigi di pioggia
    che sento arrivare"


    Stelle e un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: indio on Friday, 25 January 2019 @ 10:12
    poesia molto interessante ...

    proverei a togliere il sasso o la pietra...

    ogni sasso, ogni singola pietra

    ...mi sembra e ripeto sembra ...una ripetizione superflua.


    ciao alla prossima.

    ---
    mitakuye oyasin

    indio

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: LoSpettro on Friday, 25 January 2019 @ 13:08
    Le strofe della prima parte della tua poesia sono legate ad una sorta di indeterminazione fattuale (e aggiungerei anche panico). Mi spiego meglio: non tanto per quel "ci vorrebbe più talento" che è forse l'origine "del male"- perchè come poi ti dirò, interpreto la volontà come un ripiego dell'animo - ma per "[..]liberarmi il volto dai giorni grigi di pioggia che sento arrivare", come per "[..]per colorare ogni sasso, ogni singola pietra del cammino che ho davanti" e anche per "[..]sogno malandato che però stenta a decollare" . Ecco, in queste tre considerazioni, fai di quel che potrà accadere un dato reale e certo, ma ne parli sempre considerando tu in un presente e la "sproporzione" che lega le tue sorti un fatto da accertare nel futuro. In questa tua poesia d'amore anteponi già ciò che in realtà non è dato sapere, ovvero che andrà tutto per l'onnipotente forza opposta che invece vorresti a tuo favore. La terza strofa : "E forse basterebbe poco sole e guerra ancora meno per sentirsi una volta almeno vivi e prigionieri di un sogno malandato che però stenta a decollare" crei contrasto com sole e guerra e quindi vita con prigionia soprattutto. Il mio ragionare porta a pensare che tu preferisca vivere nella consapevolezza di un sogno che stenta di andare per il verso giusto, o meglio, e ti adegui ad esso pur sapendo della sproporzione avversa di cui è intriso. Il ciclone che t'ha investito conoscendo "lei" non ha via d'uscita, non si esaurirà mai. Lo conosco bene questa tua situazione, la vivo io stesso un sentir simile. Sicuramente una poesia da stellare anche se la chiusa, che porta a risolvere il mistico della tua poesia al mistero dell'amore s'ingarbuglia un poco tra quel donare, tenere e quel saper rubare.

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: jane on Monday, 28 January 2019 @ 11:23
    E' carina sembra una canzone.

    ---
    Per favore, quando mi arrabbio,mi compare l'Alzheimer!
    Jane

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: nat on Monday, 28 January 2019 @ 18:26
    Suona bene. Bella.

    ---
    nat

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: frank69 on Friday, 15 February 2019 @ 08:26


    Condivido appieno il parere di Lorens e la sua versione
    che rende più scorrevole la poesia migliorandone la lettura.
    Naturalmente sei tu il titolare della poesia che per me rimane comunque molto interessante.

    [ ]

    Ci vorrebbe più talento
    Contributo di: Armida Bottini on Friday, 15 February 2019 @ 14:49
    Non siamo mai soddisfatti. Ci vorrebbe sempre qualcosa in più, non siamo mai contenti, io credo che ci manchi la Fede, l'amore, ma queste sono mie considerazioni. Tu di talento ne hai da vendere, ciao. --- Midri

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2019 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.