club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Saturday, 17 November 2018 @ 22:54 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2672/1)
Racconti (1019/0)
Saggi (12/0)

Clubpoeti.it sostiene la coscienza degli animali  

Eventi  
Eventi nel sito

Wednesday 28-Mar -
Friday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2018-2019 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 01-Apr -
    Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019

  • Wednesday 03-Oct -
    Wednesday 30-Jan
  • Premio Il Club dei Poeti 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Intermittenze - O... [+5]
  • Speranza
  • Ottimismo  [+3]
  • Aperto
  • Non so
  • Senza titolo [+4]
  • Il Ventriloquo
  • La legge del pens...
  • Col grande falò d...
  • Tu sei
  • Sazi di cielo

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Speranza   
     Friday, 09 November 2018 @ 10:00
     Leggi il profilo di: Empatia
     Visualizzazioni: 315

    Poesie

    Sento la luce nera,
    riflettere gli umori della gente;
    sogni spezzati, incubi, speranze svanite, delusioni e attimi mancati,
    e poi...
    illusioni che celano ombre di luce splendente,
    e tutto sembra di nuovo,
    Possibile.

     



    Speranza | 10 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Speranza
    Contributo di: zio-silen on Friday, 09 November 2018 @ 12:57
    La trovo molto di maniera.

    Troppe virgole... si vede che te le forniscono aggratis.

    L'empatia autorale c'è.




    Un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Speranza
    Contributo di: Empatia on Friday, 09 November 2018 @ 14:55
    Grazie zio non ho mai condiviso con nessuno i miei
    testi, ogni suggerimento è ben accetto.
    ,,,,,,,,,Le lascio qui
    Per chi deve pagarle!

    Ciao
    Empatia

    [ ]

    Speranza
    Contributo di: Lorens on Friday, 09 November 2018 @ 17:49
    ... "Empatia" benvenuto al club innanzitutto ...

    La tua "Speranza", a mio avviso, possiede un buon contenuto
    spot per un incipit interessante.

    Come ti ha detto "zio" molte virgole ne appesantiscono la
    musicalità e la scorrevolezza specialmente per la brevità di
    un testo in versi come questo.

    Mi permetto di rivisitare la poesia come di seguito:

    "Sento la luce nera
    riflettere gli umori
    quelli della gente
    dei sogni spezzati
    tra incubi e svanite speranze
    delusioni e attimi mancati
    poi
    solo illusioni
    celanti ombre di luce
    laddove tutto appare nuovo
    come possibile"

    E' solo il mio modesto parere, condivisibile o meno, a
    rileggerti con vivo interesse.

    ciao
    Lorens




    ---
    Lorens

    [ ]

    Speranza
    Contributo di: Elysa on Friday, 09 November 2018 @ 17:51
    ciao Empatia...dal tuo autocommento si nota che sei persona carina e empatica, quindi il tuo nick è azzeccato! La poesia mi piace, un po' meno l'editing, la vedrei meglio con versi più brevi e senza virgole come dice Zio, comunque --- Elysa

    [ ]

    Speranza
    Contributo di: A.Sal.One on Saturday, 10 November 2018 @ 14:19

    Benvenuta alla

    Speranza

    di Empatia.

    ---
    Come il coniglio anche
    il poeta può uscire da
    un cappello.

    [ ]

    Speranza
    Contributo di: Carmen on Sunday, 11 November 2018 @ 19:03
    Certo che mi ha fatto un certo effetto
    vedere il titolo associato al tuo
    pseudonimo ed ho pensato che l' una
    può benissimo esistere senza l' altra.
    Così..., solo un pensiero, il mio.

    Componimento che affronta la
    coesistenza tra il tetro che ci
    attanaglia e la
    luce della speranza contenuta nelle
    illusioni che ingannano. E quindi è
    o sembra ancora tutto possibile. E
    questa possibilità, benché
    ingannevole, ci lega alla vita.
    È proprio così.

    Avrei eliminato la frase "che celano
    ombre di luce splendente", la trovo
    infelice e inutile.
    Non riesco proprio ad immaginare ombre
    di luce. Mah...


    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    Speranza
    Contributo di: Titta on Monday, 12 November 2018 @ 16:38
    Benvenuta nel Club, innanzi tutto.

    Questa luce nera confonde la vita, attanaglia.
    Eppure la speranza è dura a morire.

    Questi versi mi sono piaciuti, solo un pò perplessa dinanzi alle ombre di luce.

    ---
    Titta

    [ ]

    Speranza
    Contributo di: trimacassi on Wednesday, 14 November 2018 @ 11:17
    La tua speranza è come i sogni celebrati nella mia.
    Piccola la tua poesia, ma ben strutturata. Scrivi e non
    demordere, è uno sfogo culturale, scioglie l'animo e fa
    vivere in armonia.
    Un saluto

    ---
    trimacassi



    [ ]

    Speranza
    Contributo di: federicosecondo on Wednesday, 14 November 2018 @ 12:40
    Non male come biglietto da visita.

    Ben venuto anche da parte mia.

    Posso?

    Sento la luce nera
    riflettere gli umori della gente;
    sogni spezzati, incubi, speranze svanite, delusioni e attimi mancati
    e poi...
    illusioni che celano ombre di luce splendente
    e tutto sembra di nuovo
    Possibile.

    ---
    Niente è più facile dello scrivere difficile - KARL POPPER -

    federicosecondo

    [ ]

    Speranza
    Contributo di: Mecroarco on Saturday, 17 November 2018 @ 18:17
    Innanzitutto, benvenuta nel Club, è sempre bello vedere facce nuove (specialmente se capiscono fin da subito che qui non si posta e basta ma si commenti anche)! Allora, devo dire che la tua poesia non è malaccio come biglietto da visita, diciamo che dovresti solo riadattare la parte formale per ottenere un'opera di buon livello. Dunque, devo dire che l'idea di utilizzare la luce nera come mezzo con cui rappresentare gli umori di tristezza e di frustrazione della gente è molto azzeccata, specialmente se combinata con le ombre di luce per dare origine ad un interessante capovolgimento del comune sentire (la luce non è più positiva e viceversa per le ombre). Inoltre, con l'ultima espressione credo che tu abbia colto l'essenza (parziale) della speranza: essa può nascere solo dopo che una coltre nera si è addensata sulle nostre vite. Comunque, dato che è un periodo in cui mi piace fare le pulci, mi sento di dirti che la speranza così tratta mi sembra un po' semplicistica, sopratutto perché è una lama a doppio taglio: da un lato ti dà la forza di andare avanti, dall'altro di può rovinare l'esistenza nell'attesa di un desiderio che non si avvererà mai (oppure il suo doppio volto è nascosto nei giochi di luci e ombre che pervadono il tuo componimento? Fosse così, sarebbe un quid in più non da poco). In ogni caso, nonostante la forma da rivedere, eccoti una stella di incoraggiamento e per l'interessante esposizione del tema Mecroarco

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.