club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Saturday, 17 November 2018 @ 22:40 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2672/1)
Racconti (1019/0)
Saggi (12/0)

Clubpoeti.it sostiene la coscienza degli animali  

Eventi  
Eventi nel sito

Wednesday 28-Mar -
Friday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2018-2019 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 01-Apr -
    Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019

  • Wednesday 03-Oct -
    Wednesday 30-Jan
  • Premio Il Club dei Poeti 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Intermittenze - O... [+5]
  • Speranza
  • Ottimismo  [+3]
  • Aperto
  • Non so
  • Senza titolo [+4]
  • Il Ventriloquo
  • La legge del pens...
  • Col grande falò d...
  • Tu sei
  • Sazi di cielo

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Una morsa d'amore   
     Thursday, 25 October 2018 @ 10:30
     Leggi il profilo di: Titta
     Visualizzazioni: 597

    Poesie

    Parole arruffate tra noi,
    tanta è la voglia di dirsi tutto.
    Un tempo capovolto
    andato troppo in fretta.
    Nulla si è perso di quel cielo terso
    di sguardi lievi come l'acqua
    caldi come il sole.
    Desideri camuffati da silenzi,
    attori solenni
    ma l'attesa è finita.
    La vita è qui
    ormeggiata al laccio delle nostre mani
    strette insieme
    più forti di prima.
    Una inattesa morsa d'amore.

     



    Una morsa d'amore | 22 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Una morsa d'amore
    Contributo di: jane on Thursday, 25 October 2018 @ 14:40
    Finalmente una lieve quasi timida ma vera poesia d'amore Bravissima. --- Il Poeta assomiglia al principe dei nembi Che abita la tempesta e ride dell’arciere; Ma esule sulla terra, al centro degli scherni, Per le ali di gigante

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: gricio on Thursday, 25 October 2018 @ 14:45
    Vero, proprio bella. --- "parlare di musica è come ballare di architettura" (F.Zappa) http://gricio-gricio.blogspot.com/

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: A.Sal.One on Thursday, 25 October 2018 @ 15:27

    Una morsa d'amore

    per un morso d'autore.

    ---
    Come il coniglio anche
    il poeta può uscire da
    un cappello.

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: percefal on Thursday, 25 October 2018 @ 17:41
    Una inattesa morsa d'amore frutto di quel nodo di Bulin o Gassa. --- «La figura del mio caos ha dimensione alcuna, punto.».

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Lorens on Thursday, 25 October 2018 @ 18:44
    ... meno male che qui si parla d'amore e con la "A"
    maiuscola generando emozioni specialmente con la strofa di
    chiusura molto apprezzata di pregevole poetica ...

    D'altronde dopo aver letto l'ultimo "ululato antipoetico" di
    "joshua" appena commentato, mi sembra di ritornare nel mondo
    dei contenuti in versi ispirati da sentimenti di umana
    natura che evincono positività e tenerezza.

    ciao
    Lorens



    ---
    Lorens

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Elysa on Thursday, 25 October 2018 @ 19:36
    una bellissima poesia d'amore cara Emma...d quelle poesie che in pochi versi e senza paroloni estremi toccano le corde giuste con la giusta intensità, brava --- Elysa

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: trimacassi on Thursday, 25 October 2018 @ 21:07
    Una bella poesia d'amore, scritta bene, che ne fa una storia
    tra silenzi e parole, e un tempo capovolto, cioè fermo a
    contemplare il vostro amore. Sì, molto piaciuta.

    ---
    trimacassi



    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: LoSpettro on Friday, 26 October 2018 @ 00:47
    Bella, bellissima,proprio bella... Vado controcorrente, a me non piace e saldo il mio parere a qualche considerazione. Prima, la rima interna de "Nulla si è perso di quel cielo terso" la considero un facile accomodamento. Secondo, l'accostamento di lieve ad acqua: licenzioso. Lieve, pur se nella Treccani si cita " ...È perciò usato soprattutto in senso estens. e fig., con accezioni varie: che si sopporta con facilità, che non affatica o affligge eccessivamente", vien lieve la brezza, il rimprovero, un fruscio, l'acqua proprio non la vedo. Inoltre, "caldi come il sole" anche qui un facile accomodamento. La parte pregiata può esser nei versi "La vita è qui/ormeggiata al laccio delle nostre mani". In parte lo è. In parte s'altalena mica da poco. L'intera poesia, alla fine, mi appare non congrua, incapace di comunicarmi abbastanza.

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Armida Bottini on Friday, 26 October 2018 @ 12:01
    La vita è veramente una morsa d'amore. Una poesia tenera, ben scritta, chiara, di "pancia". Bravissima Emma! Ciao, un bacio a morsetto. --- Midri

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: PattiS. on Friday, 26 October 2018 @ 12:48
    vabbè, qui il voto e le stelle vengono date all'amica e compagna di tè e merende,
    (poi, nulla di male anche in questo), ma pare ovvio che non sia di certo per tre
    pensierini messi in croce sull'appiattimento più totale.

    ---
    ...playing a game of worlds...V. Nabokov

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Francob on Friday, 26 October 2018 @ 13:44
    L'amore è bello finché dura e qui dura e durerà ancora. In questa bella poesia ci
    sono tutti i presupposti per non farlo morire mai. Molto apprezzata. *****

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Sandro Moscardi on Friday, 26 October 2018 @ 17:05
    L'avrei estremizzata come un tendere insensato alla cancellazione della temporalità che ha spostato la realizzazione dell'evento sospirato. Ma se l'attesa è finita, come fa ad essere inattesa la morsa d'amore?
    Ciao Sandro

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: joshua on Saturday, 27 October 2018 @ 15:05
    Secondo me, ne ho accennato - credo - nel commentare bellinverno, ma in riferimento ad un discorso di poetica più generale, è proprio la tendenza a correlare natura interiore e natura esteriore, come se la specchiatura non fosse troppo difforme per essere contestuale al tempo, l’adesso, in cui scri-viviamo, ad apparire non più credibile o contemporaneamente sostenibile. Cieli tersi e sguardi lievi come l’acqua o caldi come il sole non mi sembrano all’altezza neppure di un tardoneoromanticismo estenuato ed irreale.

    Poiché, tuttavia, una poesia non è fatta solo di lemmi, ma anche di sintassi (che vuol dire movimento stesso del pensiero, mai completamente lineare, semmai piuttosto frattale ), io qui vedo – mia visione - una sintassi tarda e lenta, dove la paratassi non evolve aprendo il compasso tra il soggetto e il mondo sull’orizzonte dell’evento, ma chiudendolo, un po’ bambinescamente, nella spiegazione o fervorino finale, come se la poesia dovesse dare o darsi una esplicita spiegazione e non, piuttosto, essere un, minuscolo o enorme: come? (o anche: come!?).

    Voglio concludere dicendo che la linearità in poesia, spesso non è sinonimo di qualità, anche se può esserlo di onestà di intenti, nel senso in cui restano spesso involontariamente incongruenti il dire e il fare (poesia, ovviamente).

    Ciao
    j

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: cordaccia on Saturday, 27 October 2018 @ 17:01
    Rimane un incipit fino alla fine, non
    decolla , non scava.Giusto un'informativa al
    lettore di un riavvicinamento.
    Perché, poi,sempre queste parole
    prezzemoline tipo cielo,silenzi...
    per suggerire questi stati d'animo?
    No,dai.
    Ciao :)

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Anais on Saturday, 27 October 2018 @ 22:21
    Salve Titta, sento l'importanza fondamentale di quanto esprimi nella poesia, quel ritrovarsi forse dopo delle difficoltà, ed essere più forti e sicuri nell'amore reciproco, però proprio per dare maggior dignità a questi sentimenti, la poesia meriterebbe una ricerca accurata sia nella scelta dei termini che nel modo di assemblarli, non c'è bisogno di ricorrere a parole complicate, ad esempio l'incipit: si potrebbe dire Una babele fra noi, (a mio modo di vedere) i desideri potrebbero diventare "sogni ridotti a silenzi", per asciugare, contrarre, e l'inattesa morsa d'amore potrebbe anche essere "un dolce inganno", queste sono solo mie idee, suggerimenti per dare un minimo guizzo, poi se tu vuoi, puoi trovare un'altra strada, diversa, più impervia ma più soddisfacente.
    ciao.

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: gianna.curto on Sunday, 28 October 2018 @ 20:37
    Dopo tanto silenzio eccomi qui per dirti che mi piacciono le poesie autobiografiche , condividere i sentimenti positivi è un gesto coraggioso. Così dovrebbe essere … sempre una morsa d'amore .BRAVA --- --- Gianna

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Carmen on Monday, 29 October 2018 @ 16:58
    Più forti di prima. Stop. Dovevi arrestarla qui. L' ultimo verso è inutile e cacofonico. --- Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Dema on Tuesday, 30 October 2018 @ 19:46
    Frenesia d'incontro,
    quando è il sentimento a gridare,
    quando tutto è capovolto
    e s'invola in capogiro
    di sguardi lievi
    in abbozzati mulinelli
    di incerti desideri.
    Allora,
    è questa la morsa al cuore:
    un infinito vuoto
    che riempe di parole
    l'infinita attesa.


    "La vita è qui
    ormeggiata al laccio delle nostre mani
    strette insieme
    più forti di prima."

    Hai scritto il segreto dell'amore.
    Bravissima. Dema Paolo De Martini

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Lucilla on Wednesday, 31 October 2018 @ 14:39
    L'alfabeto Morse fu uno dei primi metodi di comunicazione a distanza, oggi abbiamo ben altre risorse, anche se per la morsa di cui parli, non pongono rimedio alla distanza, ma l'importante, in fondo, è sentire --- Nel passaggio stretto della vita c’è una possibilità: la bellezza che va oltre il male, oltre la fine - ingiusta - della vita stessa. ( Wislawa Szymborska )

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: Viridis on Friday, 02 November 2018 @ 14:47
    Delicato il sentire e onesto
    ma quella morsa d'amore meritava
    a mio avviso un approfondimento
    più accurato.

    ---
    viridis

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: zio-silen on Sunday, 04 November 2018 @ 07:32
    Sembra una bella poesia d'amore, piana e lineare.
    Ma non mi stupirei se, in forza di una moda recente,
    tra le righe trattasse - chessò - della storica
    Battaglia di Machu Picchu tra Vilcabambesi e Urubambiani ;-).

    Stelle e un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Una morsa d'amore
    Contributo di: federicosecondo on Thursday, 08 November 2018 @ 08:40
    Bella ad iniziare dal titolo che mi intriga parecchio.

    "Un tempo capovolto
    andato troppo in fretta."

    ---
    Niente è più facile dello scrivere difficile - KARL POPPER -

    federicosecondo

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.