club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Thursday, 13 December 2018 @ 14:08 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2672/0)
Racconti (1020/0)
Saggi (13/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Sunday 01-Apr -
Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019

  • Wednesday 03-Oct -
    Wednesday 30-Jan
  • Premio Il Club dei Poeti 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    3 Contributi nelle ultime 24 ore

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Lasciami qui [+2]
  • 'A grutta ri Alì  [+5]
  • Ti mostri bella
  • Umani per imitazione [+2]
  • La croce
  • Il Ventriloquo

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     L'arida ferita   
     Wednesday, 10 October 2018 @ 17:30
     Leggi il profilo di: Peppe-Cassese
     Visualizzazioni: 303

    Poesie

    E in te riscopri l’arida ferita
    la vergine del pianto e la paura
    dei giorni dedicati alla iattura
    col seme della pianta malgradita.

    E ti ritrovi a raccontar la vita
    come se fosse un sogno o un’avventura
    sentendo nei precordi quanto è dura
    coi trucchi dell’entrata e dell’uscita.

    E tu l’affronti pavido soldato
    sfidando quel mio essere devoto
    del sangue misto vergine e malato

    e la maneggi col tuo fare noto
    sbiadito dai ricorsi del passato
    senza sapere in fondo se riscuoto.

    E in questo mare ignoto
    l’oltraggio mi condanna a stabilire
    se attendere il contatto o scomparire.


     



    L'arida ferita | 9 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    L'arida ferita
    Contributo di: zio-silen on Wednesday, 10 October 2018 @ 18:06
    Toh! Un sonetto caudato.
    Alleluia! Alleluia!

    ---
    zio-silen

    [ ]

    L'arida ferita
    Contributo di: Mecroarco on Wednesday, 10 October 2018 @ 19:00
    Innanzitutto, benvenuto nel Club, fa sempre piacere vedere che c'è qualcuno di
    nuovo qui dentro! Allora, tronando alla poesia, devo dire che apprezzo sempre i
    sonetti in quanto, anche se è un genere orami un po' desueto, è pur sempre una
    pietra miliare della poesia italiana. Nel tuo caso, devo dire che stilisticamente mi
    sembra reso bene e la scelta di aggiungere una terza terzina la trovo abbastanza
    originale, anche se devo evidenziare che il primo verso è un dodecasillabo (o così
    mi è parso). Tuttavia, trovo il contenuto del tuo componimento abbastanza oscuro,
    nel senso che riesco a vederci una sorta di racconto di un viaggio senza però
    capire di che cosa si parli con esattezza (il percorso di vita di qualcuno?).
    Comunque, devo dire che per la parte stilistica ci siamo, ma la difficoltà di
    interpretazione non mi permette di apprezzare il tuo componimento nella sua
    interezza. Peccato.

    Mecroarco

    [ ]

    L'arida ferita
    Contributo di: Lorens on Wednesday, 10 October 2018 @ 19:18
    ... prima di tutto benvenuto al club ...

    Il tuo sonetto caudato come dice "zio-silen" è interessante
    per contenuto e costruzione oggettiva.

    Forse l'enfasi rilevata ha il sapore di opera drammatica
    laddove le ferite non rimarginate lasciano segni profondi
    che incidono memorie dolorose.

    D'altronde il tempo è inesorabile destino nel bene o nel
    male, quindi tormento e incertezza sono presenti e non danno
    tregua.

    Magari avrei dato spazio ad una piccola parte di speranza
    che qui mi sembra un po' assente, ma questa è un'altra
    storia ... comunque bene così, alla prossima.

    ciao
    Lorens


    ---
    Lorens

    [ ]

    L'arida ferita
    Contributo di: Carmen on Wednesday, 10 October 2018 @ 22:52
    Non piaciuta.
    Detesto la rima.

    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    L'arida ferita
    Contributo di: A.Sal.One on Thursday, 11 October 2018 @ 12:12

    Che cos'e`

    L'arida ferita

    di Peppe-Cassese?

    Benvenuto.

    ---
    Come il coniglio anche
    il poeta può uscire da
    un cappello.

    [ ]

    L'arida ferita
    Contributo di: Armida Bottini on Saturday, 13 October 2018 @ 07:39
    Una ferita arida che fa male, ciao nuovissimo da una vecchissima. --- Midri

    [ ]

    L'arida ferita
    Contributo di: Peppe-Cassese on Saturday, 13 October 2018 @ 11:59
    Un vivo ringraziamento a tutti quelli che si sono accorti di me. Sono nuovo del sito ma un vecchiaccio di prima maniera (71 anni); scrivo da una vita ed ho attraversato le più svariate esperienze poetiche, dall'ermetismo assoluto al recupero della metrica classica. Non detesto alcun genere (la poesia non ha mai avuto un solo volto). Se scrivo per gli altri, allora cerco di farmi capire, anche se lady metafora è indispensabile. In riguardo alla mia prima, è un dialogo tra Peppe e Cassese, e si rifa' ad un accaduto ben preciso, quando qualche anno fa mi hanno concesso 24 ore di vita (arida ferita). Da allora ogni giorno nuovo è una sfida.

    ---
    BlaiseCondor

    [ ]

    L'arida ferita
    Contributo di: Dema on Saturday, 13 October 2018 @ 16:59
    Dema Paolo De Martini

    [ ]

    L'arida ferita
    Contributo di: nanà on Wednesday, 17 October 2018 @ 21:42
    Penso che nonostante il profuso impegno,la poesia non emerga
    propriamente alla connotazione lirica.
    Con stima!

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.