club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Saturday, 20 October 2018 @ 07:04 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2672/0)
Racconti (1019/0)
Saggi (12/0)

Clubpoeti.it sostiene la coscienza degli animali  

Eventi  
Eventi nel sito

Monday 12-Mar -
Tuesday 30-Oct
  • Premio di Poesia Ottavio Nipoti - Ferrera Erbognone 2018

  • Wednesday 28-Mar -
    Friday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2018-2019 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 01-Apr -
    Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019

  • Wednesday 03-Oct -
    Wednesday 30-Jan
  • Premio Il Club dei Poeti 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    1 Contributo nelle ultime 24 ore

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Hic Sunt Leones
  • Gradite nu cafe'
  • Alla mia ragazza ... [+2]
  • Il Ventriloquo [+4]
  • La legge del pens... [+10]
  • È facile smettere...
  • Maniman ciuvesse,...
  • Avvoltoi
  • Metamorfosi
  • il resto manca

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     D'ottobre   
     Wednesday, 10 October 2018 @ 12:00
     Leggi il profilo di: Oceano
     Visualizzazioni: 287

    Poesie

    Tutto sembra ieri

    l’eleganza con cui il tempo

    riduce ciò che non siamo stati.

    Ma basterebbe guardare la pioggia

    per capire che non è solo

    d’ottobre, l’autunno.

     



    D'ottobre | 11 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    D'ottobre
    Contributo di: gricio on Wednesday, 10 October 2018 @ 15:10
    Molto piaciuta. --- "parlare di musica è come ballare di architettura" (F.Zappa) http://gricio-gricio.blogspot.com/

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: Mecroarco on Wednesday, 10 October 2018 @ 18:33
    Una poesia scritta bene e che offre interessanti spunti di riflessione. Con molta probabilità il primo verso è quello che mi piace di più, sopratutto perché mi capita molto spesso di riguardare indietro nel passato e sorprendermi di come alcuni ricordi sembrino essere più vicini nel tempo di quanto siano in realtà. I due versi successivi, invece, non li afferro in pieno, nel senso che non so di preciso come lo scorrere del tempo anelli ciò che non sono stato (a meno che non si rifaccia all'adagio "il tempo guarisce ogni ferita). Gli ultimi tre versi sono abbastanza interessanti e penso che alludano al simbolismo dell'autunno come stagione grigia della vita, simbolismo visto e rivisto ma che qui è stato proposto in maniera abbastanza originale (sopratutto trovo che l'ultimo verso sia alquanto efficace e incisivo). In conclusione, una bella poesia autunnale che ha il pregio di essere originale nella sua semplicità. Mecroarco

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: Lorens on Wednesday, 10 October 2018 @ 20:46
    ... breve spot poetico che apre riflessioni sull'autunno
    della vita a riferimento di quel tempo che sbiadendo i
    ricordi mantiene vivi i rimpianti.

    Mi è sembrato un vano guardarsi indietro laddove il futuro
    sembrerebbe un continuo sfiorire di speranze e aspettative.

    Una brevità poetica direi "in caos triste" forse troppo.

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: Carmen on Wednesday, 10 October 2018 @ 22:46
    Bella. Peccato sia troppo breve. --- Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: Seeker on Thursday, 11 October 2018 @ 07:08
    Credo che la forza di questa poesia stia
    proprio nella brevità.

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: A.Sal.One on Thursday, 11 October 2018 @ 12:20

    Oceano dice che

    l'autunno non e` solo

    D'ottobre

    e dice giusto.

    ---
    Come il coniglio anche
    il poeta può uscire da
    un cappello.

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: cordaccia on Thursday, 11 October 2018 @ 23:09
    Lo sguardo si muove dallo specchio alla
    finestra,in ogni stagione.
    Bene,ciao:)

    p.s.


    d' ottone

    La tuba soffia in faccia,
    il venditore di fumo.
    Grilletto o rubinetto testa di cane.

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: Armida Bottini on Saturday, 13 October 2018 @ 07:34
    Oceano, come sei grande! Ciao.

    ---
    Midri

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: Dema on Saturday, 13 October 2018 @ 17:03
    Bellissima poesia. Breve nella sua intensità descrittiva. Anche l'oceano non è di nessuno. Dema Paolo De Martini

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: Paolo_C on Monday, 15 October 2018 @ 00:37
    L'autunno non è solo una stagione, ma una lente con cui
    osservare il mondo, è uno stato dell'anima.
    Bella ed essenziale.
    Ciao

    Paolo

    ---
    Paolo C.

    [ ]

    D'ottobre
    Contributo di: nanà on Wednesday, 17 October 2018 @ 21:47
    Una poesia ermetica a mio avviso.Tuttavia condensa un certo
    fascino!

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.