il resto manca

Tuesday, 09 October 2018 @ 09:30

Leggi il profilo di: luciano tarasco

penso a questi invalicabili valichi scavalcati a pič pari calzati con stivali di gomma nera d'estate tra cespugli d'assenzio e d'ortiche un'anatra muta incede bilanciando il grasso culetto passa nel cielo a strisce un raro aereoplano tutti alzano gli occhi a parte una bimba accucciata a cogliere fiorellini cosė bucolico č il presente infante che scompare come un sasso lanciato nella pozza d'acqua per le mucche il tempo ci attraversa come una fiocina di panna e fuoco imbiancandoci se restiamo vivi come ci avesse nevicato addosso e chi č crepato presto ha portato nella tomba la sua chioma bionda ma sono sempre altri tempi conservati su rare foto sgualcite in bianconero allora i colori c'erano solo dal vivo e il resto come sempre manca


5 Commenti



http://vetrina.clubpoeti.it/article.php?story=20181008165744138