club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Saturday, 20 October 2018 @ 05:47 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2672/0)
Racconti (1019/0)
Saggi (12/0)

Clubpoeti.it sostiene la coscienza degli animali  

Eventi  
Eventi nel sito

Monday 12-Mar -
Tuesday 30-Oct
  • Premio di Poesia Ottavio Nipoti - Ferrera Erbognone 2018

  • Wednesday 28-Mar -
    Friday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2018-2019 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 01-Apr -
    Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019

  • Wednesday 03-Oct -
    Wednesday 30-Jan
  • Premio Il Club dei Poeti 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    1 Contributo nelle ultime 24 ore

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Hic Sunt Leones
  • Gradite nu cafe'
  • Alla mia ragazza ... [+2]
  • Il Ventriloquo [+4]
  • La legge del pens... [+10]
  • È facile smettere...
  • Maniman ciuvesse,...
  • Avvoltoi
  • Metamorfosi
  • il resto manca

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Gradite nu cafe'   
     Thursday, 04 October 2018 @ 09:45
     Leggi il profilo di: lendam
     Visualizzazioni: 265

    Poesie

    Damiano Lentisco
    15 settembre alle ore 21:36 ·
    GRADITE NU CAFFE'

    'O parkinson, per dinci e pure bacco
    nun guarde se sei italiano o polacco,
    e nemmeno se sei papa o ppure rre.,
    senza bussà trase e dice: tocca a te.
    Menumale che 'a ricerca fatica sotto sotto
    pure pe cchì è sano e se ne sbatte.
    O vuò nu cunsiglio? Nunn'essere avaro.
    A salute è una, tienetell'a cara,
    nu malanne è meglio prevenirlo
    'o capisce pure tu, se vuoi capirlo.
    Mannamm'allestero e meglio scienziate
    addò so ben visti e ben pagati.
    Facimmele turnà , pe nun fa ridere
    chi se tene stritte e vofrrei vedere..
    Basterebbe offrire nu caffè 'o juorne
    pe levarse tante malati'a tuorn'e.

    Gallarate 24.o4.18
    Poeta naif Lendam


     



    Gradite nu cafe' | 10 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Gradite nu cafe'
    Contributo di: Armida Bottini on Thursday, 04 October 2018 @ 13:15
    Sono entrata per caso e ti ho trovato Bellissima poesia e poi mi tocca da vicino. Liberi tutti: Tana! Anche mio figlio sta facendo la gavetta. Ciao,vado a buttare la pasta, i fagioli sono cotti e non ho dimenticato l'alloro. --- Midri

    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: Mecroarco on Thursday, 04 October 2018 @ 17:27
    Meh, insomma, c'è davvero troppo semplicismo in questa poesia. A parte il
    consueto discorso della traduzione per chi il dialetto non lo mastica, devo dire che
    questo componimento mi sembra povero di spessore e di spunti. Già l'inizio, con
    quelle rime baciate così improbabili (la prima) e scontate (la seconda), non
    promette granché, poi il prosieguo non migliora di molto la situazione dal momento
    che è una semplice constatazione sul buon vecchio detto "prevenire è meglio che
    curare" che, dopo aver menzionato la fuga di cervelli, si conclude con l'immagine
    del caffè quale moderna panacea di tutti i mali (cosa che mi ha ricordato la
    pubblicità del caffè Borbone). Insomma, questo testo non è orrendo, però mi lascia
    l'amaro in bocca (e non di caffè) perchè lo trovo insoddisfacente, come se non mi
    dicesse nulla di rilevante.

    Mecroarco

    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: Lucilla on Thursday, 04 October 2018 @ 17:30
    Magari bastasse un caffè al giorno, per togliersi le malattie di torno!Scritta in napoletano, ma comprensibilissima. per l'argomento trattato che, purtroppo, mi è familiare. --- Nel passaggio stretto della vita c’è una possibilità: la bellezza che va oltre il male, oltre la fine - ingiusta - della vita stessa. ( Wislawa Szymborska )

    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: zio-silen on Thursday, 04 October 2018 @ 18:12
    La licenza poetica, per ragioni di metrica e di ritmo, consente qualche trasgressione al purismo lessicale dialettale.

    Trasgressione che mi agevola questo tentativo di traduzione:

    "Il parkinson, per dinci e pure bacco
    non guarda se sei italiano o polacco,
    e nemmeno se sei papa oppure re,
    senza bussare entra e dice: tocca a te.
    Menomale che la ricerca lavora sotto sotto
    pure per chi è sano e se ne sbatte.
    Lo vuoi un consiglio? Non essere avaro.
    La salute è una, tientela cara,
    un malanno è meglio prevenirlo
    lo capisci pure tu, se vuoi capirlo.
    Mandiamo all'estero i migliori scienziati
    laddove sono benvisti e ben pagati.
    Facciamoli tornare, per non fare ridere
    chi se li tiene stretti... e vorrei vedere.
    Basterebbe offrire l'equivalente di un caffè al giorno
    per togliere tante malattie di torno".


    ---
    zio-silen

    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: Carmen on Friday, 05 October 2018 @ 12:42
    D'accordissimissimissimo con Mecroarco.
    Ma bravo allo Zio per la traduzione.

    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: trimacassi on Friday, 05 October 2018 @ 15:26
    Concordo con Lucilla per la battuta, e la leggo con un
    sorriso, e mi compiaccio con l'amico Lendam, che insiste con
    i suoi post sempre dignitosi.
    Un saluto

    ---
    trimacassi



    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: Dema on Friday, 05 October 2018 @ 19:00
    BRAVISSIMO!!! Dema Paolo De Martini

    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: Anais on Monday, 08 October 2018 @ 20:16
    Come Gallarate? No scusa, non ci credo, ma stai a Gallarate lendam?
    ma io, me tapina, non conosco gli iscritti a un tiro di schioppo!
    Mi tocca commentare adesso, e che devo dire?
    È semplicina, facilina ma sei naif!

    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: Lorens on Monday, 08 October 2018 @ 21:56
    ... empatico contenuto proprio per un sorriso "naif" e "'na
    tazzulella 'e café" alla Pino Daniele ...

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    Gradite nu cafe'
    Contributo di: lendam on Friday, 19 October 2018 @ 23:42
    Sono giustificate le critiche negative. Di buon grado le positive. Ma forse,
    nessuno ha capito di che stavamo parlando. Credevo che l'argomento meritasse
    un particolare interesse. Da una parte sono contento per voi, vuol dire che
    nessuno di voi conosce il morbo di parkinson. Vi ringrazio comunque per avermi
    letto.


    ---
    Lendam

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.