club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Wednesday, 12 December 2018 @ 15:21 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2672/0)
Racconti (1020/0)
Saggi (13/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Sunday 01-Apr -
Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019

  • Wednesday 03-Oct -
    Wednesday 30-Jan
  • Premio Il Club dei Poeti 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    2 Contributi nelle ultime 24 ore

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Lasciami qui
  • Umani per imitazione [+9]
  • La croce [+2]
  • 'A grutta ri Alì  [+8]
  • Il Ventriloquo
  • Se sono una donna
  • da Una raccolta d... [+2]

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Si va   
     Tuesday, 02 October 2018 @ 11:00
     Leggi il profilo di: FrancescoSanchez
     Visualizzazioni: 350

    Poesie

    Si va
    per combinazioni e per strade
    si va di notte e si va di giorno
    al sole o quando piove
    si va coi numeri in testa
    addizionando e sottraendo
    si attraversano porte e opinioni
    si raccolgono ossa e pensieri.
    Borgo San Cassiano, oggi
    si decide il futuro
    che impedisce al domani
    di essere domani, in quest'ora
    silenziosa di vento sul campo
    ripeto a memoria chi sono:
    l'aria e il nulla
    e nell'aria quel poco
    che ne fa una piccola dose
    una culla
    una somma leggera
    un tutto senza l'intero
    la vita
    in un minimo tentativo.


     



    Si va | 10 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Si va
    Contributo di: zio-silen on Tuesday, 02 October 2018 @ 14:23
    Mi produrrei in un profluvio di stelle se la poesia in lettura fosse strutturata in termini po' meno impersonali e
    avesse qualche "si va" in meno (l'enfasi e l'accento sarebbero cmq assicurati).
    Le congiunzioni, troppe, disgiungono il fluire dei versi.
    L'ultima parte mi arriva un tantino confusa (mio difetto): cassandola, forse, apriresti all'immaginario del lettore.

    Mio modesto parere, ovviamente.

    Esemplifico:

    "Si va
    per combinazioni e strade
    di notte, di giorno
    al sole o quando piove
    coi numeri in testa
    addiziono, sottraggo
    attraverso porte-opinioni
    raccolgo ossa-pensieri.

    Borgo San Cassiano decide
    il futuro in quest'ora
    silenziosa di memoria".



    Un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Si va
    Contributo di: Carmen on Tuesday, 02 October 2018 @ 16:45
    Non ho colto nulla del senso che tu hai attribuito alle parole che hai scelto. Tuttavia, hai creato delle immagini molto belle, in cui tutto mi suona straniero ma musicale. --- Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    Si va
    Contributo di: A.Sal.One on Wednesday, 03 October 2018 @ 01:25

    Si va

    va No

    ---
    Come il coniglio anche
    il poeta può uscire da
    un cappello.

    [ ]

    Si va
    Contributo di: Armida Bottini on Wednesday, 03 October 2018 @ 06:53
    si va, ognuno con i suoi pesanti bagagli, poche brevi soste
    di felicità, si va camminando vicini senza conoscerci, si
    va a tentoni, senza comunicare, Per me vale, stelle. Ciao.

    ---
    Midri

    [ ]

    Si va
    Contributo di: Arcano on Wednesday, 03 October 2018 @ 18:02
    Buona prova..la sfronderei un po' nella
    parte iniziale ma è una mia opinione.

    ---
    arcano

    [ ]

    Si va
    Contributo di: Titta on Thursday, 04 October 2018 @ 14:10
    Un contenuto forte, intenso reso quasi domabile dall'armonia di parole scelte dal poeta. Per me una bella poesia davvero. --- Titta

    [ ]

    Si va
    Contributo di: Elysa on Friday, 05 October 2018 @ 17:49
    come Titta, bella poesia --- Elysa

    [ ]

    Si va
    Contributo di: Lorens on Monday, 08 October 2018 @ 22:21
    ... sfoltita alla "zio-silen" migliora la scorrevolezza
    versatile per un contenuto maggiormente "spot" che
    amorevolmente intriga ...

    E' solo il mio modesto parere, condivisibile o meno, a
    rileggerti con vivo interesse ...

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    Si va
    Contributo di: cordaccia on Thursday, 11 October 2018 @ 11:49
    Quell'angoscia febbrile nel giocarsi
    l'ultima carta,forse per liberarsi da una
    prigionia.C'è pathos ma ci sono fin troppe
    reiterazioni .
    ciao :)

    [ ]

    Si va
    Contributo di: scoriaindustrial on Wednesday, 31 October 2018 @ 13:48
    La vedo molto bene meglio così
    "oggi si decide il futuro
    l'aria e il nulla
    nell'aria quel poco
    una culla
    una somma leggera
    un tutto senza l'intero
    la vita
    in un minimo tentativo."

    ---
    “Ora anche la parete si sbriciola sul viso e all’affondare d’unghie sanguina
    e l’inarcarsi delle schiene graffia come se ci conoscessimo da sempre.”
    - scor

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.