club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Sunday, 09 December 2018 @ 21:03 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2672/1)
Racconti (1020/0)
Saggi (13/0)

Eventi  
Eventi nel sito

Sunday 01-Apr -
Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019

  • Wednesday 03-Oct -
    Wednesday 30-Jan
  • Premio Il Club dei Poeti 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Microsolchi
  • Dunja Galogaza  [+2]
  • L'ordine delle cose [+2]
  • Se sono una donna [+2]
  • La croce
  • da Una raccolta d... [+2]
  • La storia del vas...
  • Forse le figurine [+2]
  • Due colombi sotto...
  • ottimo direi 
  •            Destin...
  • Abisso
  • Lo sguardo.

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Indelebile   
     Friday, 27 July 2018 @ 10:15
     Leggi il profilo di: Ana
     Visualizzazioni: 618

    Poesie

    Dentro ho i giorni
    assolati e ciechi
    di schiuma e blu,
    granelli
    di terre già viste
    e pianure senza
    argini,
    sciolti
    nella gioia
    di un tempo
    mai passato.

     



    Indelebile | 17 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Indelebile
    Contributo di: scoriaindustrial on Friday, 27 July 2018 @ 11:04
    Ana, scorre, ma non trovo slancio poetico, stile definito o
    originalità che mi possa colpire.

    ---
    "Non commentate troppo ché si seccano le manine e si spezzano le unghiette, continuate a propinarci indimenticabili capolavori, piuttosto" - scoriandustrial -

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: jane on Friday, 27 July 2018 @ 15:00
    Espressiva ed essenziale, si sente fortemente lo stato d'animo. A me piace molto. --- Il Poeta assomiglia al principe dei nembi Che abita la tempesta e ride dell’arciere; Ma esule sulla terra, al centro degli scherni, Per le ali di gigante

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: zio-silen on Friday, 27 July 2018 @ 15:32
    Poesia gradevole. Qualche congiunzione (e articolo) in meno, forse, avrebbe reso indelebile
    anche l'immaginario del lettore, svincolandolo dal senso autorale e dalla sua realtà.


    "Dentro ho giorni
    assolati, ciechi
    di schiuma blu,
    granelli di terre,
    pianure senza argini
    sciolti nella gioia
    di un tempo mai passato".


    Stelle e un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: Titta on Friday, 27 July 2018 @ 16:44
    Anche a me questa poesia piace molto. Non solo è essenziale a partire dal titolo (azzeccatissimo peraltro) ma denota una notevole capacità di analisi. --- Titta

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: Elysa on Friday, 27 July 2018 @ 16:53
    sto con Titta, la penso come lei --- Elysa

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: Viridis on Friday, 27 July 2018 @ 18:48

    Di indelebile c'è sicuramente il tuo ricordo.
    Trovo la poesia, invece, biodegradabile.

    ---
    viridis

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: Carmen on Friday, 27 July 2018 @ 21:02
    Salvo solo fino all' aggettivo
    "ciechi", il resto non mi dice nulla,
    come ormai quasi ogni cosa.
    Addio.

    ---
    Non c'è amore del vivere senza disperazione del vivere. Albert Camus

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: ~Vanja~ on Saturday, 28 July 2018 @ 11:33
    Mi ritrovo nelle considerazioni di Scoriaindustriale. Alla prossima :)

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: Francob on Saturday, 28 July 2018 @ 17:53
    Si. Indelebile e infinita come l'universo di una vita. ***** Molto apprezzata.

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: A.Sal.One on Sunday, 29 July 2018 @ 03:11

    Questa poesia e`

    Indelebile.

    ---
    Chi ha "legalmente"
    scoperto l'Italia?
    E quando?

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: Mecroarco on Sunday, 29 July 2018 @ 12:04
    Meh, una poesia del ricordo molto vaga e con qualche sparuto spunto. Mi sembra di capire che questa poesia sia incentrata su ricordi di viaggi e tempi passati che restano sì indelebili nella tua memoria ma che, a giudicare dall'opera,sono molto sfocati. Apprezzo sia la sintesi descrittiva del mare ("schiuma e blu") sia il fatto di passare alle terre per mezzo dei granelli (di sabbia), tuttavia nessuna delle due trovate mi colpisce particolarmente a livello emotivo, un po' come il resto del componimento. Inoltre, trovo che il ritmo che hai scelto per la tua poesia sia troppo franto e spezzettato e che quella virgola là in mezzo non dica molto. In conclusione, non è terribile ma c'è davvero molto poco a livello contenutistico e formale, quindi per me è una mezza macchia 1/2 Mecroarco

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: ~*Maurizio*~ on Monday, 30 July 2018 @ 10:11
    Non è male però, come dice pure
    Mecroquisopra, un po' vaga.
    O meglio, manca di timbro, di firma.
    È un po' come se fosse stata scritta
    sulla sabbia...

    Saluti

    ---
    Qualsiasi cosa che sia un qualcosa di qualcos'altro
    in realtà è niente di niente.

    (Marge Simpson)

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: cordaccia on Sunday, 05 August 2018 @ 22:19
    ricordi di terre lontane e malinconie , già
    provarli è privilegio ,di questi tempi.

    ciao:)

    P.s.

    intollerabile

    Mi vuoi dare a bere
    che al largo gli servano acqua e coca cola?
    casse vuote, neanche ad aspettare.

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: trimacassi on Monday, 06 August 2018 @ 11:07
    Ciò che di bello si è vissuto rimane incancellabile.
    Ci sarà poca poesia, ma c'è grande soddisfazione.
    Auguri

    P.s. è gradita la frescura...

    ---
    trimacassi



    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: telemaco on Tuesday, 18 September 2018 @ 17:07
    E' ben scritta, scorre bene e non è proprio banale, però non ha una piena individualità, è come se fosse una poesia standard.

    ---
    telemaco

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: Lorens on Sunday, 04 November 2018 @ 19:12
    ... i ricordi a volte tornano sempre come icone del passato
    presente in costante scenario di vita vissuta ...

    Il tuo breve "spot" di ostentata poesia, annota l'aspetto
    di un viaggio nel tuo intimo sentire ed è proprio
    "indelebile"...

    Non male l'idea e la realizzazione in versi del pensiero ...

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    Indelebile
    Contributo di: Armida Bottini on Monday, 05 November 2018 @ 09:37
    Mi emoziona. Condivido il tuo sentire eppoi, ormai lo sapete tutti, io guardo il contenuto, la forma meno. Ciao. --- Midri

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.