club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Saturday, 21 July 2018 @ 21:27 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2669/1)
Racconti (1018/0)
Saggi (11/0)

Clubpoeti.it sostiene la coscienza degli animali  

Eventi  
Eventi nel sito

Sunday 07-Jan -
Monday 30-Jul
  • XXIII Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2018

  • Tuesday 09-Jan -
    Thursday 30-Aug
  • Premio Città di Monza 2018

  • Saturday 03-Feb -
    Sunday 30-Sep
  • Premio Letterario Città di Melegnano 2018

  • Monday 12-Mar -
    Tuesday 30-Oct
  • Premio di Poesia Ottavio Nipoti - Ferrera Erbognone 2018

  • Wednesday 28-Mar -
    Friday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2018-2019 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 01-Apr -
    Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • 21/06/2018
  • Non è passato nes...

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Perpetua Fenice - Cara voce   
     Monday, 09 July 2018 @ 11:15
     Leggi il profilo di: biancaneutra
     Visualizzazioni: 266

    Poesie

    Fenice

    Il tuo nome spazza via voci e grida di demoni. Come te ho bruciato e incenerito le mie carni e dalle stesse risorta. Ardente di fuoco è il mio scudo, fiera di piume l'anima!. Servano le tue ceneri, affinché il vento le agiti e io possa respirarne ancora. Ho sollevato la testa e ho spostato il mio sguardo sposando te.
    Ho bruciato in questo fuoco, ho giocato e ballato fino alla tua porta, per imparare poi a morire da sola .. Adesso ci sono, profumata di balsami e spezie, incendio l'inutilità... Risorgo dalla memoria di un canto che non dimentico, propria e perpetua la sua melodia. Emergo dalle fiamme con le ali dell'Anima... Servano le mie lacrime a quegli occhi che per il pianto non possono più bruciare e a melodie per incantare d'amore..

    **********

    Cara voce, tu continui a parlarmi dentro emergente tra le altre, la mia attenzione ti appartiene.
    Sei così forte da togliere il volume a tutto il resto.
    In preda al tuo dire, come grembo materno ti cullo e consolo.
    Cara voce, parlami di te, perché a me?. Seppur ti sento, di te dicono che non esisti, dicerie dell'aria, l'aria non si vede ma lei stessa mi permette di respirare per non morire. Cara voce,impera in meCara.
    Urla di questo amore che più non tocco,accarezza il mio pianto. Rendimi liberaCara voce, tu continui a parlarmi dentro emergente tra le altre, la mia attenzione ti appartiene.
    Sei così forte da togliere il volume a tutto il resto.
    In preda al tuo dire, come grembo materno ti cullo e consolo.
    Cara voce, parlami di te, perché a me?. Seppur ti sento, di te dicono che non esisti, dicerie dell'aria, l'aria non si vede ma lei stessa mi permette di respirare per non morire. Cara voce,impera in meCara.
    Urla di questo amore che più non tocco,accarezza il mio pianto. Rendimi libera

     



    Perpetua Fenice - Cara voce | 10 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: biancaneutra on Monday, 09 July 2018 @ 13:37
    Chiedo scusa per l'errore commesso.
    Cara voce non c'entra, era tra i miei
    appunti e erroneamente l'ho inviata.
    Ho sbagliato io non essendo ancora
    pratica. Non tenetene conto. Ormai é
    andata...

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: Mecroarco on Monday, 09 July 2018 @ 13:40
    Uhm, guarda sarò franco: a me questi sembra "prosa lirica" più che poesia vera e
    propria, ma vabbè. Allora, a me la Fenice ha sempre affascinato e sono contento di
    aver letto un'opera ad essa dedicata, però devo dire che la trovo molto prolissa e
    pomposa. Non dico che non sia scritta bene, ma penso sia un po' esagerata. La tua
    seconda composizione (attenta che due/tre versi si ripetono) è anche lei molto
    carica, ma a differenza della precedente la sento meno perché più tua, più intima.
    In sintesi, ben curate ma forse troppo esagerate.

    Mecroarco

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: Carmen on Monday, 09 July 2018 @ 23:03
    Troppo artefatte. E pure il contenuto
    non mi dice nulla.

    Ciau

    ---
    La vita va capita solo all'indietro, ma va vissuta in avanti"
    Soren Kierkegaard

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: cordaccia on Monday, 09 July 2018 @ 23:04
    Dal 2006 poco pratica?
    In effetti può sembrare una poesia da
    debuttante,con quell'esuberanza ,i p
    untini... gli esclamativi a suggerire
    enfasi,ma soprattutto con le
    ridondanze perpetue (alla fine hai
    parlato di caparbietà sparando mille
    volte alla fenice).
    ciao,alla prossima :)

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: zio-silen on Tuesday, 10 July 2018 @ 12:19
    Versione resa in automatico dall'App "Incolonnamenti e affini":


    Fenice

    Il tuo nome spazza via voci
    e grida di demoni. Come te
    ho bruciato e incenerito
    le mie carni
    e dalle stesse risorta. Ardente
    di fuoco è il mio scudo
    fiera di piume l'anima!

    Servano le tue ceneri
    affinché il vento le agiti e io
    possa respirarne ancora.
    Ho sollevato la testa e
    ho spostato il mio sguardo
    sposando te. Ho bruciato
    in questo fuoco, ho giocato
    e ballato fino alla tua porta
    per imparare poi a morire da sola




    Stelle e un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: ~*Maurizio*~ on Tuesday, 10 July 2018 @ 15:00
    Copio la
    App dello
    Zio (che poi, lo zio é già una App di
    suo).

    Saluti

    ---
    Qualsiasi cosa che sia un qualcosa di qualcos'altro
    in realtà è niente di niente.

    (Marge Simpson)

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: A.Sal.One on Tuesday, 10 July 2018 @ 15:58

    Perpetua Fenice - Cara voce

    due testi allo stato brado

    ciononostante (e proprio per questo)

    piu` interessanti.

    ---
    Un Sal.uto

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: scoriaindustrial on Tuesday, 10 July 2018 @ 19:15
    Ormai è andata Bianca....in entrambe si denota un certo
    gotico lirismo, se così si può dire, che rimane tuttavia,
    "titanico" nei modi espressivo-contenutistici ed a mio
    avviso immaturo, nello stile quanto meno. Però c'è
    dell'interessante che pian piano si farà spazio ed emergerà
    a dovere.

    ---
    "Non commentate troppo ché si seccano le manine e si spezzano le unghiette, continuate a propinarci indimenticabili capolavori, piuttosto" - scoriandustrial -

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: joshua on Tuesday, 10 July 2018 @ 22:38
    No, dai, dopo Harry Potter non vorrei più sentir parlare di fenici e altre anomalie fantastiche, almeno finché non avrò da spengere sulla veneranda torta lo stesso numero di candeline di zi'Ninì.
    j

    [ ]

    Perpetua Fenice - Cara voce
    Contributo di: Elysa on Wednesday, 11 July 2018 @ 11:54
    nonostante tu non volessi pubblicare il secondo testo, è quello che più mi è piaciuto, brava --- Elysa

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.