club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Saturday, 21 July 2018 @ 21:22 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2669/1)
Racconti (1018/0)
Saggi (11/0)

Clubpoeti.it sostiene la coscienza degli animali  

Eventi  
Eventi nel sito

Sunday 07-Jan -
Monday 30-Jul
  • XXIII Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2018

  • Tuesday 09-Jan -
    Thursday 30-Aug
  • Premio Città di Monza 2018

  • Saturday 03-Feb -
    Sunday 30-Sep
  • Premio Letterario Città di Melegnano 2018

  • Monday 12-Mar -
    Tuesday 30-Oct
  • Premio di Poesia Ottavio Nipoti - Ferrera Erbognone 2018

  • Wednesday 28-Mar -
    Friday 30-Nov
  • Premio Il Club degli autori 2018-2019 Trofeo Umberto Montefameglio

  • Sunday 01-Apr -
    Sunday 30-Dec
  • Premio Jacques Prèvert 2019
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • 21/06/2018
  • Non è passato nes...

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Ed ha un senso la Terra mia   
     Thursday, 28 June 2018 @ 10:30
     Leggi il profilo di: tendre
     Visualizzazioni: 354

    Poesie

    Amo i verdi attorno ai
    dirupi senza storia. La tenacia
    che si fa radice e segna
    nel tempo, il passo

    L’ala bruna che nasconde il
    rostro affamato e l’iride scura
    irrequieta che cala
    - rapace ombra sul muro –

    La luce che sbianca le
    ginestre, acceca – a mezzogiorno –
    le macchie a collina e confonde
    alle api i profumi

    Lo slancio degli alberi
    Padri, il rugoso cammino
    del tronco percorso da
    migliaia di tocchi

    L’alito delle Robinie a
    distesa su cabernet sauvignon,
    dolcezze di malvasie
    su asprezze di terra…

    Ed ha senso la Terra mia

     



    Ed ha un senso la Terra mia | 13 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: zio-silen on Thursday, 28 June 2018 @ 11:39
    Ciao Tendre, nel complimentarmi per l'ottimo componimento così denso di colori pastello e di sentimento panico,
    mi permetto una breve divagazione di carattere generale:

    Rivisitazioni si, rivisitazioni no. Ma di cosa stiamo (ancora!!!) a parlà?
    Qui nessuno (non il sottoscritto, almeno) può avanzare pretese cattedratiche.
    Il fanciullino che alberga in (quasi) tutti noi però pretende che sia tutelato il suo diritto al gioco.
    Perchè di gioco si tratta (non di lesa maestà), di voglia di leggerezza a compensare la pesantezza del quotidiano.
    E il gioco, qui, consiste nell'adeguarsi all'ambito creativo ri-creando in condizione di perfetta reciprocità.
    Certo, per giocare occorre materia prima plasmabile o limabile (e al diavolo lo stravolgimento del senso),
    sennò si va in fuorigioco, e soprattutto sperare di non incappare in irascibili epigoni di Keats o Dylan Thomas.



    Stelle e un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: trimacassi on Thursday, 28 June 2018 @ 15:20
    Non è facile scrivere un pezzo così, bisogna sentirlo, farne
    parte, conviverlo, per poterne descrivere sensazioni così
    intime, con il paesaggio rupestre, gli alberi, la luce l'aria
    che si respira. E renderlo poi poetico è ancora più arduo, e
    meritevole la fatica che s'impiega, per renderlo
    condivisibile e godevole alla lettura
    Ho respirato per un momento una gita fra alberi e montagne e
    mi sento ossigenato e contento.
    Brava.


    ---
    trimacassi



    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: Mecroarco on Thursday, 28 June 2018 @ 15:39
    Molto bella davvero, probabilmente una delle poesie naturalistico-paesaggistiche più belle che abbia letto finora. Mi devo complimentare con te per come sei riuscita a dare colore e vivacità alle immagini con pochi tratti distintivi (per esempio, il modo in cui hai rappresentato il rapace tramite poche fugaci visioni delle sua parti è davvero interessante e intrigante) permettendo al lettore di immergersi nell'armonia quieta di una natura rigogliosa. Tuttavia, c'è anche una nota dolente: secondo me hai esagerato con gli enjambement poiché mi danno l'idea che spezzino troppo il ritmo, volendo anche a livello visivo. Infine, ho apprezzato anche l'aver riproposto il primo verso alla fine, soprattutto perché in questi giorni stavo contemplando anch'io questa idea (che coincidenza!). In conclusione, questa è una poesia con i fiocchi (anche se non perfetta) e pertanto si merita una stella e mezzo 1/2 Mecroarco

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: cordaccia on Thursday, 28 June 2018 @ 23:49
    Cartolina ben disegnata,colorata ,ma
    lascia un senso di indefinito.
    Cosa rimane al lettore che ,magari
    ,non conosce neanche il luogo?
    Con rispetto.
    ciao :)

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: A.Sal.One on Friday, 29 June 2018 @ 01:43

    Ed ha un senso la Terra mia

    e` un apprezzabile componimento.

    Quanto mi sarebbe piaciuto pero`
    se alle Malvasie avessi abbinato
    un Nero d'Avola invece del Cab Sav.

    O lo Zibibbo.

    ---
    Un Sal.uto

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: ~*Maurizio*~ on Friday, 29 June 2018 @ 07:41
    Cara Tendre
    Volevo usare questo spazio
    per mandare un mess a mia suocera,
    certo che non ti sarebbe spiaciuto.
    Poi però, tra cabernet, sauvignon e
    malvasie, e versi prima e versi dopo
    Me so'mbriacato, dimenticando che je
    dovevo da di'

    Ma intanto, grazie per avermi fatto
    visitare la tua terra.

    Saluti e stelle

    ---
    Qualsiasi cosa che sia un qualcosa di qualcos'altro
    in realtà è niente di niente.

    (Marge Simpson)

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: sghemba on Friday, 29 June 2018 @ 16:28
    …. sissì, sì, sì.
    bella nel suo bucoleggiante aprirsi ed evolvere.

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: Carmen on Friday, 29 June 2018 @ 16:34
    L'avrei terminata con " asprezze di terra". L' ultimo verso è inutile. Una tale bellezza, verace, accecante, selvaggia come un cavallo allo stato brado, non può non avere un senso. --- La vita va capita solo all'indietro, ma va vissuta in avanti" Soren Kierkegaard

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: scoriaindustrial on Friday, 29 June 2018 @ 18:04
    impressionismo moderno delicato, di piacevole lettura, ma
    che non oltrepassa il campo"descrittivo" e da questo non
    affondano i colpi che colpiscono il lettore (me, per lo
    meno).

    ---
    "Non commentate troppo ché si seccano le manine e si spezzano le unghiette, continuate a propinarci indimenticabili capolavori, piuttosto" - scoriandustrial -

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: nino vicidomini on Sunday, 01 July 2018 @ 20:39
    Così mi piace - ed ha senso- leggere anche commento per commento trovando il consenso di chi non sempre è consenziente.
    Veramente ha senso Tendre
    Ti ho letto con piacere e Ti saluto

    ---
    nino vicidomini

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: PattiS. on Monday, 02 July 2018 @ 11:24
    È anonima, se permetti. Non dico di diventare sperimentale, ma almeno dare un
    volto nuovo, un guizzo in più visto che le qualità poetiche non sembrano mancare...

    ---
    ...playing a game of worlds...V. Nabokov

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: Arcano on Friday, 06 July 2018 @ 16:39
    Old style e ben scritta. Chi non ama
    immergersi nella tradizione non può che
    storcere il muso. Forse un po' di
    freschezza manca.

    ---
    arcano

    [ ]

    Ed ha un senso la Terra mia
    Contributo di: Viridis on Friday, 06 July 2018 @ 17:46

    C'è amore, c'è poesia, but...
    condivido il commento di scoria.

    ---
    viridis

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.