C' è posta per noi

Tuesday, 08 May 2018 @ 09:45

Leggi il profilo di: trimacassi

C’è posta per te


Basta ci sia il sole
e qualche soldo in tasca
ed esci in strada che ti senti un re.
Ma non sempre è festa, calia e noccioline
ci sono pure giorni amari
quando ti aspetti che qualcuno passi
e a sera ti rimangono le attese

Non solo son per gli occhi
i giorni belli
spesso è nell’etere
che si rifugia il cuore
dove ritrova canti, e cori d’altri tempi
Ali nel cielo
e gabbiani fronte mare
creano umori:
mura senza una crepa
e strade che sprizzano speranza
e il giorno lungo non tramonta mai
// Fischia d’un tratto un treno
vita e morte nascondono le carte
e un giallo di scirocco
semina l’arsura:
si spengono i suoni, i canti e le chitarre
la vita s’allontana
la nostalgia si perde per le strade…

Passa un postino per il mondo
e porta la follia
venti rossastri laggiù all’orizzonte
non sai se quello è sangue
o sole amico…

“Bontempu e malutempu, non dura sempi un tempu!”
dicono sempre i vecchi, delle parti mie

22 Commenti



http://vetrina.clubpoeti.it/article.php?story=20180504203431439