club.it
clubpoeti.it
club.it
 Benvenuto su ..::Il Club dei Poeti::.. Sunday, 21 January 2018 @ 01:21 
Invia il tuo racconto | Invia la tua poesia | Faq | Contatti
Argomenti  
Home
Poesie (2668/2)
Racconti (1020/0)
Saggi (8/0)

Clubpoeti.it sostiene la coscienza degli animali  

Eventi  
Eventi nel sito

Tuesday 02-Jan -
Tuesday 30-Jan
  • Premio Il Club dei Poeti 2018

  • Wednesday 03-Jan -
    Wednesday 28-Feb
  • Concorso Internazionale di poesia Città di Montegrotto Terme 2018

  • Thursday 04-Jan -
    Friday 30-Mar
  • XXV Giro d'Italia delle Poesie in cornice 2018

  • Friday 05-Jan -
    Monday 30-Apr
  • Premio Letterario Marguerite Yourcenar 2018

  • Saturday 06-Jan -
    Wednesday 30-May
  • Premio Ebook in…versi 2018

  • Sunday 07-Jan -
    Monday 30-Jul
  • XXIII Edizione Premio di Poesia Poeti dell'Adda 2018

  • Monday 08-Jan -
    Tuesday 30-Oct
  • Premio di Poesia Ottavio Nipoti - Ferrera Erbognone 2018
  • Ultime novità  
    CONTRIBUTI
    Nessun nuovo contributo

    COMMENTI
    nelle ultime 48 ore

  • Il gatto e la luna [+7]
  • Vetrine
  • Nonostante me [+6]
  • La fine di Paolo [+2]
  • Viaggio al centro...
  • Sette colori all'...
  • Mare d' Inverno [+6]
  • Tradurre, è scriv...
  • L'uomo con i sens...
  • La Stella Alpina ...

  • LINKS
    nelle ultime 2 settimane

    Nessun nuovo link


     Chi sei tu?   
     Friday, 12 January 2018 @ 10:00
     Leggi il profilo di: Mecroarco
     Visualizzazioni: 423

    Poesie

    Chi sei tu,
    che risiedi nascosto
    nei recessi dell’universo?
    Chi sei tu,
    che divori gli astri
    in un abisso d’ombra?
    Chi sei tu,
    che silenzioso serpeggi
    come un ladro nella notte
    e tutto inghiotti fra le tue fauci?
    Sei forse la Morte? o il Tempo?

    Chi sono io?
    Io sono la morte della Morte
    e il gelo del Tempo
    Io sono il fuoco nero
    che ogni cosa consuma
    Io sono l’Alba dell’origine
    e l’Occaso della fine
    Io sono il non-essere
    che esiste pur non esistendo:
    Io sono il Nulla
    che tutto avvolge
    che tutto obnubila

     



    Chi sei tu? | 13 Commenti | Crea un nuovo Account

    I seguenti commenti sono proprieta' di chi li ha inviati. Club Poeti non e' responsabile dei contenuti degli stessi.
    Chi sei tu?
    Contributo di: Carmen on Friday, 12 January 2018 @ 15:44
    Fastidiosa anafora (chi sei, chi sono ecc...)
    e fastidiosa pure l'enfasi che sorregge un testo senza capo
    nè coda.


    ---
    Tutto ciò che è assoluto appartiene alla patologia.

    Friedrich Nietzsche

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: Sabina on Friday, 12 January 2018 @ 21:17
    esiste un fuoco nero?
    una nera neve...
    l'avete mai vista?

    ---
    Meti

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: scoriaindustrial on Friday, 12 January 2018 @ 21:50
    Mha....è la forma "pacchianamente" gotica che respinge...e
    tutte quelle anafore....poi mi ricorda un pò questo stralcio,
    ben più interessante, della bellissima canzone "Martino" del
    Teatro degli Orrori, che dopo aver letto la tua mi sono andato
    a riascoltare..

    "...
    Se mi tocchi il cuore

    io te lo porto via

    in discoteca

    non ci vado mai

    faccio all'amore

    con chi voglio io

    prudentemente guido

    e moderatamente bevo

    ma se mi fai incazzare

    mi arrabbio per davvero

    io

    sono il cielo blu

    sono il suo temporale

    io sono il mondo intero

    sono il cominciamento

    sono la fine di ogni cosa

    l'orizzonte

    sono io..."
    (Pier Paolo Capovilla)

    ---
    "Scopavamo l'amore nella stanza e la polvere ci respirava fino a soffocare" - scoriandustrial -

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: trimacassi on Friday, 12 January 2018 @ 22:43
    Troppo trionfale, pomposa, artefatta...
    Hai messo in scena, la vita e la morte, l'alba e l'occaso,
    l'inizio e la fine, tra il tutto e il nulla.
    Troppa enfasi, troppo su di giri.
    Cmq ben arrivato.

    ---
    trimacassi



    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: Kenji on Saturday, 13 January 2018 @ 00:11
    Come scoria, aggiungendo che partendo dal
    nero sentimento potrai scrivere cose
    belle. Difatti preferisco la strofa finale
    PS: Carmen non mi ti fa mandare e-mail
    tramite sito, se vuoi
    kenjirealm@hotmail.it è la mia e-mail
    personale

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: Lorens on Saturday, 13 January 2018 @ 13:28
    ... a riferimento proprio del titolo: Che poesia è? ...

    Ripetizioni a iosa in un costrutto di domande senza risposta,
    con affermazioni finali che trovano alloggio pertinente nel
    nulla poetico.

    ciao
    Lorens

    ---
    Lorens

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: Dema on Sunday, 14 January 2018 @ 08:05
    Non piaciuta.
    Dema Paolo De Martini

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: Elysa on Sunday, 14 January 2018 @ 11:22
    Benvenuto nel club! E' bello vedere facce nuove! La tua poesia per me non è scritta male quello che non mi appaga è la negatività totale del testo...un armageddon universale che non apprezzo, forse avessi inserito una chiusa con una qualche speranza mi sarebbe piaciuta di più alla prossima con interesse. Ely --- Elysa

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: indio on Monday, 15 January 2018 @ 13:49
    ben trovato anche a te...

    alla prossima.

    ---
    mitakuye oyasin

    indio

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: Viridis on Monday, 15 January 2018 @ 17:47
    Troppa enfasi per dire il nulla
    nei confronti del quale, tra l'altro,
    provo un grande rispetto.

    ---
    viridis

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: PattiS. on Monday, 15 January 2018 @ 20:49
    https://youtu.be/b5CLCQBitBE

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: zio-silen on Wednesday, 17 January 2018 @ 06:58
    Se fossi in te (ma non lo sono), seguirei i consigli di Scoria, riducendo altresì bisticci lessicali, ripetizioni concettuali e aggettivi.

    Esemplifico:

    Risiedi nascosto
    nei recessi dell’universo.
    Divori astri negli abissi
    d’ombra. Serpeggi
    come ladro nella notte.
    Sei Morte o Tempo?

    Io sono morte della Morte
    e gelo del Tempo. Fuoco
    che consuma. Alba
    dell’origine, Occaso
    della fine. Sono
    il non essere: il Nulla
    che avvolge e obnubila.


    Un saluto

    ---
    zio-silen

    [ ]

    Chi sei tu?
    Contributo di: Mecroarco on Wednesday, 17 January 2018 @ 18:37
    Volevo sfruttare questo autocommento per poter ringraziare tutti quelli che hanno
    speso un po' del loro tempo per leggere e criticare la mia prima pubblicazione su
    questo sito. Il fatto che la maggior parte dei commenti sia stata negativa non è un
    grosso problema per me, anzi, perché solo imparando dai propri errori si può
    migliorare rapidamente. Grazie ancora a chi ha commentato e un grazie anticipato
    a chi lo farà in futuro, se vorrà.

    Mecroarco (un giorno rivelerò il mio nome, se mi va...)

    [ ]

    Opzioni  
  • Invia il Contributo a un amico
  • Contributo in Formato Stampa

  •  Copyright © 1999-2018 ..::Il Club dei Poeti::..
     Associazione Culturale Il Club degli autori Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153
    Tutti i marchi e copyrights su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.